Fantacalcio, asta di riparazione: 3 calciatori che beneficeranno del cambio di maglia

L’asta di riparazione del Fantacalcio si avvicina e in molti fremono per scoprire chi potrà fare bene in questo girone di ritorno.

Tra gli svincolati, complice il mercato in entrata non eccelso, non ci saranno pezzi da 90 ed è per questo motivo che bisognerà valutare con attenzione gli svincolati rimasti fuori a settembre e tra coloro quelli che hanno cambiato maglia in questa sessione invernale del calciomercato di gennaio.

Asta di riparazione del Fantacalcio: 3 calciatori consigliati

Per l’asta di riparazione del Fantacalcio c’è da pensare a nomi interessanti, alcuni magari passati sotto traccia a settembre ma usciti valorizzati da questo mercato di gennaio. In particolare parliamo di chi ha cambiato club pur rimanendo in Serie A.

In attesa di capire che fine faranno i vari Lammers, Cutrone, Di Carmine, Kurtic, Lerager, Scamacca etc etc, concentriamoci su 3 calciatori che hanno già cambiato casacca e che hanno scelto di rimanere nella massima categoria italiana, diventando possibili mine vaganti per l’asta di riparazione del Fantacalcio.

Cambi di maglia in Serie A: 3 calciatori per l’asta del Fantacalcio

Non ci sono, come accennato prima, nomi di grande caratura in questo campo ma sono diverse le possibili intuizioni che potrebbero farvi togliere diverse soddisfazioni in questo girone di ritorno. Ecco dunque 3 nomi di calciatori che hanno cambiato maglia in questo mercato, rimanendo in Serie A, per questa asta di riparazione del Fantacalcio.

Fernando Llorente, attaccante, dal Napoli all’Udinese: Nelle ultime uscite con il Napoli si è messo a disposizione vista l’emergenza offensiva dei partenopei. Mai partito da titolare, ha fatto comunque vedere di essere ancora in condizioni accettabili, pronto per essere ancora protagonista in un campionato di alto livello come la Serie A. Per questo motivo l’Udinese ha deciso di puntare su di lui e di affidargli il peso dell’attacco per provare a raggiungere la salvezza. Nonostante qualche dubbio per la continuità che potrà avere, legata alle condizioni fisiche, Fernando Llorente resta un attaccante di caratura internazionale e con un fiuto del gol sempre presente. Prenderlo potrebbe essere una scommessa interessante, a buon prezzo e per il posto quinto/sesto tassello d’attacco. All’asta puntateci.
 

Kevin Lasagna, attaccante, dall’Udinese al Verona: Lui è difficile che sia rimasto svincolato, ma lo inseriamo per convincervi a non liberarvene così facilmente a questa asta di riparazione del Fantacalcio. Di Carmine è in partenza, Favilli sempre acciaccato e Kalinic non sembra essersi ancora sbloccato (1 solo gol in campionato fin qui). Nessuno è sicuro del posto e Lasagna, costato 9 milioni di euro al Verona, avrà le sue chance per provare a conquistare il posto da titolare. Con Juric potrebbe diventare la punta di diamante di una macchina perfetta, orfana però di un centravanti che riesca a convertire in gol quelle 10/15 occasioni in più a stagione. Kevin Lasagna potrebbe essere la soluzione ai problemi di un Verona sempre più protagonista in Serie A. 
 

Riccardo Saponara, centrocampista, dalla Fiorentina allo Spezia: Riccardo Saponara potrebbe ben presto diventare il fiore all’occhiello dello Spezia di Vincenzo Italiano. I liguri fin qui hanno disputato un ottimo campionato, all’insegna del bel gioco e di tanto spettacolo, apprezzato sicuramente dai fantallenatori di Nzola e compagni. Uno della qualità di Riccardo Saponara potrebbe sicuramente essere utile per le aquile e l’ha dimostrato anche in Coppa Italia con la Roma mettendo a segno una doppietta davvero spettacolare. Un centrocampista come lui in rosa può sempre fare comodo e anche per questo motivo vi consigliamo di puntarci in maniera diretta, senza pensarci troppo. Non vi deluderà.

Starcasino VERIFICA
BONUS MULTIPLA FINO A 300%
888 VERIFICA
100€ Bonus benvenuto sulla prima ricarica
betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€ sul tuo primo deposito!