Fasce provvisorie sorteggio Champions League 21/22: il Milan scalza il Napoli

Nuovo aggiornamento delle fasce provvisorie di sorteggio della prossima edizione della Champions League dati i risultati dei vari campionato nazionali (QUI le spiegazioni sulla costruzione della tabella). 

SITUAZIONE PROVVISORIA DELLE SQUADRE ANCORA IN CORSA IN EUROPA

CHAMPIONS LEAGUE

Matematicamente qualificata alla fase a gruppi di Champions League 2021/22: Manchester City, Real Madrid

Provvisoriamente qualificate alla fase a gruppi di Champions League 2021/22: Paris Saint-Germain

Provvisoriamente esclusa dalla Champions League 2021/22: Chelsea 

EUROPA LEAGUE

Provvisoriamente qualificata alla fase a gruppi di Champions League 2021/22: Manchester United

Provvisoriamente esclusa dalla Champions League 2021/22: Arsenal

Matematicamente escluse dalla Champions League 2021/22: Villarreal, Roma

Il risultato di questa situazione, che ricordo considera solo tre qualificate dalla Premier League tramite campionato vista l’ipotesi seguente, è che considero lo scendario che vede il Chelsea come vincitore della Champions League e l’Arsenal come vincitrice dell’Europa League.

FASCE PROVVISORIE

Queste sarebbero le quattro urne a oggi date le premesse e ricordando che le teste di serie sono le vincitrici dei sei campionati nazionali dei paesi con il ranking migliore (nel quinquennio 2015/20: Spagna, Inghilterra, Italia, Germania, Francia e Portogallo) e le vincitrici della Champions League 2020/21 e dell’Europa League 2020/21 (se già presenti come campioni nazionali sostituite dalle vincenti nell’ordine del campionato della settima e dell’ottava nazione del ranking, in questa stagione rispettivamente Russia e Belgio). In bianco le qualificate direttamente, in azzurrino le 4 squadre con ranking migliore fra le partecipanti ai playoff “campioni nazionali”, in grigio le 2 squadre con ranking migliore fra le partecipanti ai playoff “piazzati”, con asterisco le ipotizzate detentrici delle due coppe europee.

PRIMA FASCIA

Nessuna variazione nella prima fascia, dove però abbiamo la prima protagonista certa ovvero l’Inter che si è laureata matematicamente campione d’Italia. Vicinissimo al risultato anche il Manchester City, che avrebbe potuto festeggiare già questo weekend se non fosse stata rinviata la sfida fra Manchester United e Liverpool. In Premier League il Chelsea e il Leicester City tentano l’allungo per conservare un posto nelle prime quattro mentre il Manchester United ha ancora un discreto margine di sicurezza dall’alto del suo secondo posto. In Francia invece a tre giornate dalla fine il Lilla conserva un punto di vantaggio sul Paris Saint-Germain, mentre si stacca il Monaco sconfitto in casa per 3-2 dall’Olympique Lione. 

SECONDA FASCIA

Nessuna variazione in seconda fascia dove troviamo ancora le due big spagnole. Infatti a quattro giornate dalla fine della Liga l’Atletico Madrid conserva due punti di vantaggio su Real Madrid e Barcellona. 

TERZA FASCIA 

Dall’Italia arriva anche questa settimana l’unico cambiamento della tabella. Esce dalla terza fascia il Napoli sostituito dalla Dinamo Kiev. I partenopei sono infatti scivolati momentaneamente al quinto posto della Serie A dopo il pareggio interno per 1-1 contro il Cagliari venendo scavalcati dal Milan. La lotta per le posizioni fra la seconda e la quarta è accesissima in Italia, con cinque squadre ancora in corsa. A quattro giornate dalla fine la classifica recita Atalanta, Juventus e Milan 69, Napoli 67, Lazio 64 ma con una partita da recuperare. 

QUARTA FASCIA

Torna come detto in quarta fascia il Milan. In questa urna troviamo sempre due delle quattro tedesche, che lottano insieme al Borussia Dortmund per la terza e la quarta piazza della Bundesliga, attualmente ferma per un ministop dovuto al Covid. A tre giornate dalla fine la classifica vede il Wolfsburg a 57, l’Eintracht Francoforte a 56 e il Borussia Dortmund a 55. 

L’Inter si aggiunge nel gruppo dei club già matematicamente qualificati alla prossima edizione di Champions League e va a fare compagnia a Bayern Monaco, Atletico Madrid, Manchester City e Dinamo Kiev, Real Madrid, Barcellona, Siviglia e Ajax alle quali aggiungere lo Young Boys già qualificato ai preliminari dei campioni e lo Sporting Lisbona già qualificato almeno al preliminare dei piazzati. 

Appuntamento a martedì prossimo per un nuovo aggiornamento delle fasce provvisorie di Champions League 2021/22.

Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€
Starcasino VERIFICA
BONUS MULTIPLA FINO A 300%
betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€