Vinicius strappa un pareggio per il Real Madrid

Vinicius strappa un pareggio per il Real Madrid

Una partita epica quella giocata a Valencia tra Levante e Real Madrid. Carlo Ancelotti pensava ad un match in discesa dopo il gol di Bale al 5° minuto di gioco, ma così non è stato. Alla fine Vinicius strappa un pareggio per il Real Madrid e la partita si conclude con un 3-3.

Le mozioni non sono mancate di certo, con il Real che va subito in vantaggio, viene rimontato e superato dal Levante, per poi pareggiare all’85°. Durante il match è arrivata anche l’espulsione per Fernandez poco prima del fischio finale dell’arbitro.

Primo tempo perfetto per il Real, poi il pareggio alla ripresa

Sono state moltissime le palle gol per il Real Madrid al primo tempo, ma solo Bale è andato a segno. La gioia di Ancelotti, infatti, è finita all’inizio del secondo tempo con il pareggio da parte del Levante e poi con il sorpasso. Entrambe le squadre ci hanno creduto fino in fondo e hanno combattuto senza esclusione di colpi.

Il risultato di 3-3 lascia con l’amaro in bocca entrambe le squadre. Il Real aveva previsto una partita facile in cui andare a punteggio pieno, ma ha dovuto fare i conti con un avversario tosto. Il Levante aveva creduto di mantenere il vantaggio fino alla fine, ma la sua speranza è stata polverizzata dalle reti di Vinicius.

Vinicius uomo del match con le sue due reti

L’inizio della ripresa è stato un vero incubo per il Real Madrid, che si è spento dopo i due gol del Levante alla ripresa. A dare una svegliata alla sua squadra è arrivato Vinicius, che gioca solo per mezz’ora ma la qualità in campo è eccellente.

La sua doppietta salva Ancelotti dall’incubo di una sconfitta nella seconda giornata di Liga. Il giocatore riesce anche a far espellere il portiere avversario e può essere considerato a pieno titolo l’uomo del match.

Eurobet VERIFICA
5€ BONUS + 10€ BONUS + BONUS FINO A 200€
Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€
888 VERIFICA
100€ Bonus Benvenuto