Ricevi notizie sportive per delle giocate online straordinarie! quotscudetto e champions con il

Berlusconi: “Scudetto e Champions con il Monza? Era una boutade…”

“La Champions non è nei nostri piani, nel nostro piano c’è comportarci bene nel campionato di serie A restando nelle parti alte della classifica. Per vincere servono investimenti folli? No, non è vero, noi siamo sempre riusciti a fare degli investimenti ma non folli – ha aggiunto a Rete Quattro -. Barba e tatuaggi? Per qualcuno abbiamo fatto un’eccezione perché ha promesso di farlo se andavamo in Serie A. Adesso siamo in Serie A e si deve tagliare la barba. Colpi di mercato? Non credo, abbiamo una squadra che ha soprattutto una tecnica di gioco che io ho suggerito, molto efficace”.

Intervista in cui si è parlato anche di politica: “È un momento importante, come ho sentito il dovere nel 1994 di scendere in campo per evitare la conquista del potere della sinistra comunista sento ancora adesso il dovere di scendere in campo per evitare che ci siano dei governi di incapaci e che si possa fare qualcosa di davvero utile per il paese. Forza Italia è l’unico partito in Italia che è testimone dei principi liberali, cristiani, garantisti, europeisti ed atlantisti. Siamo assolutamente fondamentali per l’Italia. Nei miei 10 anni di governo, l’università di Siena ha detto che ho realizzato di più di quello che hanno realizzato i governi che ci hanno preceduti nei 50 anni precedenti. Spero di potere ancora avere la forza e il tempo per dare all’Italia una ulteriore spinta verso il benessere e verso una maggiore libertà”.