Emergenza attacco alla Juve

Emergenza attacco alla Juve: troppi giocatori non disponibili

Il vento di tempesta non smette di soffiare in casa Juve. Dopo i conti in rosso e i problemi nella squadra di Allegri, adesso è emergenza attacco alla Juve. I giocatori indisponibili sono troppi e il coach ha solo tre giocatori da schierare in attacco: Kean, Morata e Kulusevski.

Infatti Allegri dovrà fare a meno dei suoi più fidati attaccanti, come Chiesa, Cuadrado e Dybala. All’orizzonte c’è il match importante contro il Napoli, ma lo spazio di manovra è davvero poco. I tifosi juventini resteranno col fiato sospeso fino alla fine della partita.

Tutti gli indisponibili della Juventus

Gli impegni dei giocatori sudamericani con le partite di qualificazione nazionale per i mondiali in Qatar, hanno pesato molto su diverse squadre in campionato. Quello delle prima giornate di serie A senza big in campo, era un problema annunciato da tempo, ma adesso i nodi vengono al pettine.

Dybala rientrerà solo stasera e difficilmente potrà essere impiegato domani contro il Napoli. Chiesa si è infortunato in nazionale e ha bisogno di più tempo per recuperare del tutto. Restano fuori dai giochi anche Cuadrado, Danilo, Bentancur e Alex Sandro. Dunque, è una quadra decimata e le scelte per il mister Allegri si fanno davvero difficili.

Le soluzioni in attacco a disposizione di Allegri

Oltre ai problemi in campo già noti, si aggiungono anche le scelte obbligate per Allegri in attacco. A fare la differenza saranno le condizioni dei singoli giocatori, che hanno alle spalle diversi minuti di gioco in altre partite con le nazionali.

Kean sembra essere la soluzione più praticabile, visto che Morata con la Spagna ha giocato per ben 147 minuti. Ci sarebbe anche il jolly Kulusevski, che però potrebbe risentire della stanchezza dei 173 minuti giocati con la nazionale svedese.

888 VERIFICA
100€ Bonus Benvenuto
Williams2021 VERIFICA
215€ Bonus Benvenuto 15€ Subito + 200€
Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO