ascolterò il mio fisico per decidere se e quando giocare

Ibra: ascolterò il mio fisico per decidere se e quando giocare

Ibrahimovic non vuole correre dei rischi che potrebbero compromettere la sua capacità di prendere parte al campionato. In una dichiarazione ha affermato “Ascolterò il mio fisico per decidere se e quando giocare”.

L’attaccante svedese non ha intenzione di ignorare i fastidi al tendine d’Achille nel piede sinistro, che potrebbero portarlo ad uno stop più lungo. Vuole quindi essere sicuro di stare bene prima di mettere piede sul terreno di gioco, perché il suo Milan ha bisogno di continuità.

Tanta voglia di Champions ma anche responsabilità

Si era preparato tanto per il ritorno in campo, dopo una lunga pausa di quattro mesi, in cui ha dovuto affrontare anche un’operazione al ginocchio. Ibra è arrivato a giocare solo durante la partita contro la Lazio di domenica scorsa, ma poi sono iniziati i fastidi al tendine d’Achille.

Avrebbe voluto scendere in campo contro il Liverpool, ma ha dovuto rinunciare a malincuore. La voglia di Champions League è tanta, perché insegue il record dei 50 gol segnati in quella competizione i problemi di salute lo hanno costretto a rinunciare. La sua è stata una scelta di responsabilità, perché ignorare oggi quei fastidi, potrebbe costargli caro nei prossimi mesi.

Non sono Superman e devo ascoltare il mio fisico

Ibrahimovic ha la stoffa del leader, infatti la sua sola presenza è in grado di caricare i compagni a dare il massimo in ogni partita, a credere che possono vincere anche quando le cose si mettono male. Però non è un superuomo, ma ha dei limiti fisici di cui deve tenere conto.

In un’intervista lo stesso Zlatan ha dichiarato di non essere né di sentirsi come Superman. Quando il corpo gli manda dei segnali chiari di difficoltà, non può e non deve ignorarli. Si prenderà quindi tutto il tempo necessario per recuperare.

Williams2021 VERIFICA
215€ Bonus Benvenuto 15€ Subito + 200€
Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€
Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO