Il momento d’oro di Lorenzo Lucca

AGI – Momento d’oro per Lorenzo Lucca, attaccante del Pisa protagonista anche con la maglia dell’Italia Under 21 nella sfortunata partita pareggiata con la Svezia. Pur senza brillare, il bomber di Moncalieri al 41mo ha firmato il suo primo primo gol azzurro con una spaccata in volo su cross di Rovella.

Il classe 2000, assoluto trascinatore della squadra toscana in vetta alla classifica di Serie B, si sta prendendo le luci della ribalta e ha iniziato a far parlare di sé anche tra le società di Serie A grazie alla buona tecnica e al fisico prorompente.

Acquistato proprio in estate per un paio di milioni dal Palermo, squadra con cui è esploso in Serie C (13 gol in 27 presenze), Lucca ha iniziato la nuova stagione nella serie cadetta con 6 gol e 1 assist in 7 presenze (è momentaneamente solo in vetta alla classifica marcatori).

Numeri niente male per un ‘ragazzotto’ alto 201 centimetri, tanto che qualcuno sembrerebbe avergli trovato già un soprannome: la ‘torre’. La Torre di Pisa. Dominatore d’area di rigore ma con grandi qualità anche con la palla tra i piedi, Lucca per caratteristiche fisiche e tecniche ricorda un po’ un certo Zlatan Ibrahimovic, simbolo del Milan.

Proprio la società rossonera sembra aver già messo gli occhi sul giovane talento azzurro, pensando al futuro magari per sostituire lo stesso Ibrahimovic, che di anni ne ha 40. Da Pisa però fanno sapere di andarci con calma, i toscani vogliono godersi il super momento di Lucca, che intanto ha trovato anche il suo primo gol nell’Under 21 dell’Italia.

Rete che poteva valere un prezioso successo per gli azzurri, rimontati a tempo scaduto, dopo tante occasioni fallite, dalla Svezia che difende così la vetta della classifica del Girone F (+1 con una gara in più giocata). “C’è tanto rammarico per questo risultato, abbiamo dominato la partita e creato tantissime occasioni, peccato aver preso un gol stupido alla fine. Sono felice di essermi sbloccato anche in nazionale, manca ancora un po’ di intesa con i compagni, ma continuando a lavorare tanto sono sicuro che i risultati si vedranno. Siamo un gruppo forte, competitivo, dobbiamo continuare su questa strada” questo il commento dell’attaccante al termine della sfida.

Betclic VERIFICA
BONUS BENVENUTO FINO A 150€
Williams2021 VERIFICA
215€ Bonus Benvenuto 15€ Subito + 200€
GoldbetR VERIFICA
BONUS PER TE FINO A 160€