Luis Enrique elogia la Nazionale italiana ma non ci teme

Luis Enrique elogia la Nazionale italiana ma non ci teme

L’allenatore della Spagna è innamorato dell’Italia e in un’intervista Louis Enrique elogia la Nazionale italiana, ma non ci teme. Stasera si giocherà la semifinale di Nations League tra Italia e Spagna e si arriverà quindi alla resa dei conti contro uno squadra che ci ha dato filo da torcere durante l’ultimo Europeo.

Louis Enrique ha ammesso che l’Italia è una delle squadre più forti del mondo e ha diversi punti di contatto con la Spagna. Lo stile di gioco è simile e anche la voglia di uscire con la palla del piede, anche se questo significa correre dei rischi. Stasera ci aspetta una partita entusiasmante.

L’Italia tra i più forti del mondo secondo Louis Enrique

Anche se il ct della Spagna riconosce e apprezza le qualità dell’Italia, non ci teme sul campo. Sa bene che la Spagna ha le sue carte da giocare e può mettere in difficoltà la nostra nazionale, proprio come ha fatto anche questa estate. È vero che non è più la Spagna di qualche anno fa, ma resta comunque una nazionale temibile.

Louis Enrique ha detto che nella partita di stasera la Spagna ha tanto da guadagnare e niente da perdere, quindi giocherà il tutto per tutto per battere i campioni d’Europa. Contrasteranno l’Italia quando ha la palla al piede e giocheranno sempre allo stesso modo, senza farsi condizionare dai gol segnati e subiti.

Parole di elogio anche per il ct Mancini

Enrique durante l’intervista ha avuto parole di elogio anche nei confronti dell’allenatore della nostra nazionale Roberto Mancini. Apprezza molto la sua capacità di fare scelte coraggiose, sia in campo che nella scelte dei giocatori. È capace di adattare le strategie di gioco alla situazione che si presenta in campo e questi punti di forza lo hanno premiato con diversi titoli.

Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT
Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€
Williams2021 VERIFICA
215€ Bonus Benvenuto 15€ Subito + 200€