magico 11 luglio

Magico 11 luglio: Italia campione d’Europa

La magia dell’11 luglio è tornata e la nazionale italiana di calcio si è laureata campione d’Europa. È stata una vittoria sofferta, cercata e alla fine trovata ai calci di rigore, dopo un match che gli azzurri hanno dominato. Gigi Donnarumma è l’eroe della partita, premiato come miglior giocatore del torneo.

Dopo la mancata qualificazione in Russia di 3 anni fa, l’Italia è tornata grande e fa sognare tutti i tifosi, riuniti a festeggiare davanti ai maxischermi. All’esordio della sua avventura azzurra, Mancini aveva parlato di Rinascimento nel calcio e così è stato. Adesso il calcio è tornato a casa. It’s coming home dicevano gli inglesi, ma gli italiani rispondono it’s coming Rome.

Se non è difficile, che piacere c’è?

Questo magico 11 luglio non è cominciato nel migliore dei modi, con un gol incassato dopo appena 2 minuti dal fischio d’inizio. Lo stadio di Wembley è esploso di gioia e sul piano psicologico gli azzurri sono andati in affanno. Per gli inglesi era già fatta, erano sicuri della vittoria e per tutto il primo tempo sono stati trascinati dai tifosi sugli spalti.

Alla ripresa della partita però qualcosa è cambiato, gli azzurri hanno acquistato sicurezza e messo in difficoltà la difesa inglese. Al 66’ accade la magia, con un gol di Bonucci che rimette in gioco l’Italia. Durante il secondo tempo emerge la superiorità tecnica dell’Italia e la capacità di far girare palla velocemente, ma il gol non arriva.

Neanche i tempi supplementari riescono a far sbloccare la partita, così si va ai calci di rigore. Gli errori di Belotti e Jorginho sono ampiamente compensati dal palo di Rashford e da due incredibili parate di Donnarumma.

Si ripete la magia dell’11 luglio

L’11 luglio è stato magico già una volta, 39 anni fa, quando l’Italia ha conquistato la coppa del mondo, battendo la Germania. Si è trattato davvero di una notte magica, piena di emozioni dai primi minuti di gioco fino all’ultimo rigore, con il risultato mai scontato.

Piegati Kane e compagni, zittiti tutti i 50.000 tifosi inglesi di Wembley. L’invito di Bonucci, incontenibile nella sua gioia, è stato “mangiatevi la pastasciutta”. E allora godiamoci questa vittoria, perché oggi, anche se è lunedì, è un giorno di festa.

Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT
Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€
FantasyTeam VERIFICA
BONUS BENVENUTO DEL 50% FINO A 25 EURO