PSG-Messi, Laporta tuona: “Irrispettoso per il Barcellona, vogliono destabilizzarci”

Prosegue il momento critico in casa Barcellona tra campo e politica: e la prospettiva di perdere Lionel Messi diventa sempre più seria. A tuonare contro i corteggiatori della Pulce, PSG su tutti, è il candidato alla presidenza blaugrana Joan Laporta: l’ex presidente dei catalani in conferenza stampa ha sottolineato come il vuoto di potere al Barça, senza nessuno che possa negoziare con l’entourage dell’argentino a differenza dei francesi e di altre pretendenti, rischia di avvantaggiare questi ultimi.

Messi, Barcellona in svantaggio

“Il club deve essere in grado di fare una buona proposta a Messi perché la accetti. Questo dipende dalla società. Capirei qualsiasi risposta. Sarà sempre più difficile fare una proposta convincente. Altri stanno già negoziando e il Barça continua senza un presidente”.

Barcellona, Laporta contro il PSG

“È irrispettoso per il Barça che un club come il PSG dica pubblicamente che proveranno a ingaggiare Leo Messi. Non possiamo permettere che dei club si concedano il lusso di destabilizzare un altro club”.

Starcasino VERIFICA
BONUS MULTIPLA FINO A 300%
Skybet VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO FINO A 100€
Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€