FANTARACCONTI – Ho preso Simy a gennaio: ecco come sta andando

La storia che vi sto per raccontare è intrisa di simbolismo magico.

Nella mia lega siamo in 8, di cui 7 romani fra Lazio e Roma tutti filo-conservatori (per usare un eufemismo) ed io, galletto biancorosso inamovibile nonchè… extra-parlamentare. Gli ingredienti perfetti per farmi recitare il ruolo di underdog a vita, con i miei acquisti provenienti dalla serie B che soltanto io seguo in lega. Infatti, nel corso degli anni la mia squadra si è contraddistinta per la scelta oculata di acquisti low cost guardati con scetticismo in sede d’asta e puntualmente molto redditizi nel corso del campionato: il primo Chiesa, Mancini e Caldara nelle stagioni d’oro all’Atalanta, Iago Falque quando ancora atleticamente era presente a sé stesso, Petagna e Caputo. Tuttavia questa scelta, al netto di qualche soddisfazione da outsider, non aveva mai prodotto trofei. E’ infatti proprio pochi giorni prima dell’asta settembrina che il temibile Stefano ( team 14culo) si macchia di Hybris, l’orgogliosa tracotanza che porta l’uomo a presumere della propria potenza e fortuna e a ribellarsi contro l’ordine costituito, sia divino che umano, immancabilmente seguita dalla vendetta o punizione divina e definisce la mia squadra ed altre di lega come “eterne incompiute”.

E’ la goccia che fa traboccare il vaso. Mi preparo allora per l’asta in un modo nuovo rispetto alle mie abitudini, quasi maniacale: divido tutti i giocatori di mio interesse in slot di preferenza e assegno ad ogni slot, per ogni ruolo, un budget massimo di spesa. L’intento è quello di approfittare di qualsiasi errore di valutazione dei miei colleghi in sede d’asta per portarmi a casa tutti i titolari che fossero sotto il budget da me valutato e utilizzare il surplus al momento dell’acquisto degli attaccanti

E così concludo con una sig.ra squadra: Ospina, Meret, Silvestri, Bonucci, Demiral, Kjaer, Bastoni, Romero, Gagliolo, Di Lorenzo, Vojvoda, Kucka, Kulusevski, Mikitarian, Kessie, Diaz B., Lazovic, Locatelli, Cyprien, Berardi, Dzeko, Quagliarella, Dybala, Lozano e Rebic, e anticipo l’incarnazione della Tisis nel momento in cui – sempre Stefano – mi si chiede “Allora, Elvis, come la vuoi chiamare la squadra quest’anno?” … Real Pentimento. Con un nome del genere non potevo che essere io il castigatore designato,a dispetto dei vari Lukaku, Ronaldo, Immobile e Ibrahimovic delle altre squadre. 

E così all’urlo di Repent! comincio la mia scalata alla vetta, passando per il rimpiazzo a Gennaio di alcuni giocatori, rivelatosi tremendamente decisivo: Dzeko per Gosens, Rebic per Simy, Cyprien per Traorè, su tutti. Ancora increduli del loro destino ma già intimoriti, gli altri presidenti commentano sornionamente “con il mercato da provinciale che hai fatto speriamo ti torni la sfiga da provinciale”. E invece il contrario: dalla giornata dopo l’asta di riparazione Dzeko non avrebbe più fatto un goal, mentre Simy e Traorè mi hanno condotto a uno storico triplete. A nulla sono valsi i miei inviti al Pentimento, addirittura auspicando un piccolo trofeo per la squadra che avesse voluto rinominarsi Real Pianto, il destino della lega era ormai segnato e Real Pentimento si è assicurata al fotofinish (grazie al 6,5 di Locatelli in Benevento Sassuolo) in un solo colpo Campionato, Coppa Italia e Champions League, lasciando la seconda a -20 punti. Certo ne mancano 4 alla matematica certezza, ma se Conte può festeggiare con 11 punti di vantaggio…! Magari vorrete sapere chi è arrivato secondo, ma vi basterà rileggere l’articolo dall’inizio e la risposta vi apparirà, più ovvia e fatale che mai.

Vi ringrazio tantissimo per il divertimento unico che ci regalate, senza fantacalcio.it questi weekend di Covid sarebbero stati ancora più insostenibili!

Cordialmente,

Elvis – La mia Lega Fantacalcio

Hai anche tu un #Fantaracconto che vorresti veder pubblicato su Fantacalcio.it?

La tua asta è alle porte, o hai un aneddoto stagionale da volerci raccontare? Mandaci la tua storia, le foto, i video, e tutto ciò che reputi utile per poterti vedere protagonista del fantacalcio: i #Fantaracconti migliori verranno pubblicati sul sito e sulle nostre pagine social!

Invia il tutto via mail a fantaracconti [@] fantacalcio.it, e non dimenticarti di linkare all’interno della mail la tua Lega Fantacalcio altrimenti il racconto non potrà partecipare al contest.

Solo i migliori, quelli scritti meglio, più correttamente, e dettagliatamente, verranno selezionati e pubblicati!

FantasyTeam VERIFICA
BONUS BENVENUTO DEL 50% FINO A 25 EURO
Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€
Betclic VERIFICA
BONUS BENVENUTO FINO A 150€