FANTARACCONTI – In campionato va male, ma in coppa…

Una stagione cominciata nei peggiori dei modi. Durante la prima asta, ebbi la brillante idea di spendere qualcosina in più per la difesa, in modo tale da poter schierare quattro forti difensori e provare ad accaparrarsi il famoso +2 del modificatore di difesa ad ogni partita. Avevo Hakimi, Manolas, Koulibaly, Gosens e Godin. A centrocampo praticamente avevo solo ignoti, ma mi consolava il fatto di aver formato un attacco che credevo potesse valere qualcosina come Kouame, Lautaro Martinez, Oshimen, Sanchez e Iago Falque. Gli Scugnizzi Maremmani avevano ben altre speranze a differenza di quella che alla fine è stata la triste realtà.

Le giornate di campionato correvano veloci e non avendo nessuno a centrocampo su cui poter puntare mi convincevo a sacrificare qualche buon difensore, Hakimi e Gosens per Bakayoko e Chiesa per poi girare quest’ultimo con un certo Papu Gomez, di proprietà famigerato Real Cervone che già sapeva di darmi un giocatore che non avrebbe più militato in Italia (Colpo basso). In poche parole mi ritrovo più rovinato di prima, peggior punteggio e l’inevitabile bassa classifica.

Nel frattempo inizia anche la coppa per la quale non nutro grandi speranze tant’è che riesco a qualificarmi al turno successivo con appena 7 punti (l’ultimo solo 6). Vabbè, dico io, sicuramente andrò fuori alla prima. Inizio subito ostico  contro il primo in classifica la SSD Cinigiano. Si parte. Riesco ad espugnare l’andata con un 4-1 fuori casa mentre il ritorno si conclude con una mia sconfitta per 2-1. Incredulo passo comunque il turno e gioco contro il Real Cervone. Riesco anche lì a vincere 2-1 fuori casa e con un 1-1 nel match di ritorno. Contro mio ogni pronostico mi ritrovo in finale contro l’AC Picchia quarta in classifica. Nella partita di campionato che anticipa la finale, l’AC Picchia vince addirittura con un rotondo 6-1. Ma dove vado, penso io, in campionato continuo solo a pareggiare e perdere.

Arriva il gran giorno.

A meno di pochi minuti dallo schieramento della formazione ho un improvviso ripensamento, il Parma gioca contro il Crotone, sicuramente Hernani (media abbastanza bassa) dará spettacolo…mi decido, lo butto dentro contrariamente a quanto mi avevano detto gli esperti mettendo così Strootman in panchina. Pronti via ed il primo a segnare della mia formazione è proprio lui. Ma Vlahovic, della squadra avversaria, segna su rigore. Nel posticipo però il portiere della Roma Lopez della squadra avversaria prende tre reti… in quell’istante realizzo di aver la possibilità di poter vincere. Gollini non ne prende nemmeno uno e porta via un gran 6,5 ma la ciliegina la regala lui, Oshimen che durante l’anno avrà giocato solo 6/7 partite. Goal rocambolesco contro il Torino.

Finisce la partita e gli scugnizzi si aggiudicano la coppa per un secco 1-2. Un finale inaspettato che nessuno, nemmeno io, poteva immaginare.

Giuseppe – La mia Lega Fantacalcio

Hai anche tu un #Fantaracconto che vorresti veder pubblicato su Fantacalcio.it?

La tua asta è alle porte, o hai un aneddoto stagionale da volerci raccontare? Mandaci la tua storia, le foto, i video, e tutto ciò che reputi utile per poterti vedere protagonista del fantacalcio: i #Fantaracconti migliori verranno pubblicati sul sito e sulle nostre pagine social!

Invia il tutto via mail a fantaracconti [@] fantacalcio.it, e non dimenticarti di linkare all’interno della mail la tua Lega Fantacalcio altrimenti il racconto non potrà partecipare al contest.

Solo i migliori, quelli scritti meglio, più correttamente, e dettagliatamente, verranno selezionati e pubblicati!

Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO
betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€
Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€