FANTARACCONTI – Siete ancora così convinti che il fantacalcio si vinca con l’attacco?

Ciao ai lettori di Fantacalcio.it, 

Sono Gaetano, un ragazzo salentino, e vorrei condividere con voi la mia scalata verso la vittoria, avvenuta a 7 giornate dalla fine, con uno stacco di +22 punti dal secondo fantallenatore. La lega di cui faccio parte ormai da anni, chiamata “legaaalize”, vede me il fantallenatore più vincente della storia della lega e, per questo, anche più temuto.

La stagione è partita nel migliore dei modi: 15 gol nelle prime 5 partite, che facevano già di me un candidato importante per il titolo. Il resto della compagnia, con squadre abbastanza competitive, ha dovuto attendere un bel po’ prima di vedere un mio primo passo falso, avvenuto ahimè dopo ben 15 risultati utili consecutivi.

I gol dei miei attaccanti, Lautaro, Belotti e Barrow, pagati rispettivamente 107, 81 e 24 fantamilioni, in un fantacalcio a 8 con 500 crediti,  sono arrivati fin da subito, facendomi guardare dall’alto il secondo posto già a poche giornate dall’inizio.

Come in tutti i “fantacalcio gloriosi”, le scommesse prendono quota. Ecco che qui arriva Dusan Vlahovic, il gigante di Belgrado, la mia scommessa vincente della stagione 20/21, pagato 1 (nessuno ci credeva), mi ha fatto gioire piano piano fino a diventare il punto focale del mio attacco.

Dusan, con i suoi 16 gol mi ha portato a vincere delle partite che pensavo fossero già perse e si sa, vincere per una scommessa pagata 1 è sempre più appagante!

Un altro asso nella manica del mio fantacalcio è stato il centrocampo: Veretout, Milinkovic-Savic e Franck Kessie sono la spina dorsale della mia formazione. I loro, finora, 28 gol in tre, hanno fatto sì che io non abbia dovuto confidare esclusivamente negli attaccanti. Sicuramente i rigori di Milan e Roma mi hanno portato dei vantaggi, a tal punto da essere ormai quasi un miraggio per gli altri fantallenatori, che bramavano quel primo posto, ma che risultava essere non più alla loro portata. 

A completare il centrocampo ci sono Castrovilli (scadente nell’ultima parte di campionato), il buon Lazzari (sempre un ottimo quinto di centrocampo), Nandez ( titolarissimo in un Cagliari in difficoltà), Thorsby (che non lascia mai la squadra con uno in meno) e Linetty, sparito insieme al suo allenatore preferito Giampaolo.

Siete ancora così convinti che il fantacalcio si vinca con l’attacco?

La difesa con modificatore, il più delle volte, non si sottovaluta con gente come Theo (devastante su quella fascia), i fedelissimi Acerbi e Faraoni (entrambi pupilli del sottoscritto), Takehiro Tomiyasu (importantissimo), Calabria e a completare la difesa Di Lorenzo, Smalling e Zappa. 

Per concludere, uno dei migliori portieri della stagione, Gigio Donnarumma.

Volevo condividere con voi questa gioia, (che in un anno come questo non sono così dietro l’angolo), che si è conclusa ieri sera e che continuerà fino alla 38esima, con un campionato già concluso per la prima posizione, ma che proseguirà per coloro che si giocheranno, con il coltello tra i denti, gli ultimi due posti rimasti del podio e che vedrà la LOS POLLOS HERMANOS FC viverla da spettatore non pagante.

Gaetano – La mia Lega Fantacalcio

Hai anche tu un #Fantaracconto che vorresti veder pubblicato su Fantacalcio.it?

La tua asta è alle porte, o hai un aneddoto stagionale da volerci raccontare? Mandaci la tua storia, le foto, i video, e tutto ciò che reputi utile per poterti vedere protagonista del fantacalcio: i #Fantaracconti migliori verranno pubblicati sul sito e sulle nostre pagine social!

Invia il tutto via mail a fantaracconti [@] fantacalcio.it, e non dimenticarti di linkare all’interno della mail la tua Lega Fantacalcio altrimenti il racconto non potrà partecipare al contest.

Solo i migliori, quelli scritti meglio, più correttamente, e dettagliatamente, verranno selezionati e pubblicati!

betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€
Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€
Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT