FANTARACCONTI – Vinco e impazzisco. Ma i miei amici: “il solito piangina”

Ciao ragazzi,

vi scrivo per raccontarvi l’epico passaggio del primo turno della squadra “SS LaSpiaze”, da me allenata, nella nuovissima “ChapsonLeagueChez”, alla prima edizione quest’anno.

Sono il presidente della Lega “Fantacapellidown” da ormai 5 anni e quest’anno, oltre al solito fantacampionato, abbiamo deciso, insieme agli altri 9 partecipanti, di ideare la nostra personalissima Champions League: 2 gironi da 5 con andata e ritorno, con eliminazione dell’ultimo classificato di entrambi i gruppi, per poi proseguire con quarti di finale a/r con classico incrocio dei due raggruppamenti (primo classificato di un girone vs quarto classificato dell’altro e così via), semifinali a/r e finale a gara secca. 

Arriviamo dunque all’ultima giornata dei gironi, giocatasi proprio in concomitanza dell’ultima giornata di Campionato (la 22esima): la mia squadra (“SS LaSpiaze”) si ritrova all’ultimo posto, con 7 punti e un rischio eliminazione altissimo, frutto di 2 vittorie 1 pareggio e 4 sconfitte. Unica speranza di salvezza lo scontro diretto all’ultima giornata tra il terzo (“FC Ostia Mare”) e il quarto del girone (“As Pacciati”), rispettivamente a 10 e 8 punti. Da sottolineare anche il poco scarto dei nostri score totali (decisivi in caso di parità punti per il piazzamento in classifica). Nello specifico “FC Ostia Mare” a 487, “As Pacciati” 486, “SS LaSpiaze” 485,5. I casi per passare erano limitatissimi, bisognava sperare in una vittoria di “FC Ostia Mare” o in un loro pareggio in contemporanea ad una mia vittoria nel mio scontro con “2Feet1Shoe” (primo in classifica del nostro girone). La giornata inizia male e prosegue peggio: ai già pochi bonus fa eco il gol del mio Vlahovic lasciato in panchina per schierare il neo-acquisto Destro e soprattutto la doppietta di Veretuot di “As Pacciati” che lo proietta verso una vittoria, dal momento che al francese si aggiunge Pedro poco dopo e che ad “Fc Ostia Mare” segna solo Lautaro e condanna me all’eliminazione. 

Si arriva dunque a Lunedì, giorno di Verona-Parma e la situazione è la seguente: “As Pacciati” ha totalizzato un punteggio di 75 (per un totale di 2 gol) e “Fc Ostia Mare” si ritrova a 62 punti con Sepe che deve ancora giocare; mentre nella mia gara “2Feet1Shoe” si trova a 60 punti totali aspettando Gervinho e io a 55 senza Silvestri e Barak. 

Resta un’ultima ancora di salvataggio, vincere e sperare di totalizzare 2 punti di score in più di “FC Ostia Mare” (che probabilmente avrebbe perso vista la sua partita) per raggiungerlo a 10 punti e superarlo grazie allo score (ricordate che all’inizio vi avevo detto che sarebbe stato decisivo?). 

La partita però inizia malissimo con Silvestri che compie un quasi suicidio e subisce gol sul rigore da lui stesso causato, prendendosi pure un’ammonizione, con voto che crolla inevitabilmente a 4. Continuo a guardare il Live nella speranza di un gol di Antonin (mio pupillo assoluto) per riuscire ad arrivare alla soglia del primo gol e vincere il mio match, ma soprattutto perchè dovevo superare “FC Ostia Mare” in score e lui aveva Sepe in porta.

Ore 22,14, sto guardando la televisione e prendo in mano il telefono nella speranza di una notifica dell’app di Fantacalcio.it e quella notifica c’è: “A.Barak ha segnato un gol al 61′”. Impazzisco, inizio a urlare in casa, mia mamma mi guarda malissimo, mia sorella peggio e mio padre mi tira uno schiaffo per farmi smettere. Non possono capire la mia estasi, apro il Live: sto vincendo perchè Gervinho prende 5 e faccio 68,5, mentre “FC Ostia Mare” è sceso a 66,5 per il secondo gol subito da Sepe. Inizio ad avere la tachicardia, apro e chiudo il live dell’app per controllare che i voti non cambino. Finisce la partita, esulto, ma non troppo. La mia gioia è appesa a un filo, anche un solo voto su o giù di 0,5 può cambiare il mio destino. Arriva la notifica dei voti ufficiali, apro l’app e scopro che un mio voto è cambiato, Silvestri è salito a 4 e mi porta a totalizzare 69 punti contro i 65 di “2Feet1Shoe”, mentre “FC Ostia Mare” è rimasto a 66,5. L’impensabile è successo, ho vinto e ho superato il quarto di un punto di score. La classifica finale infatti recita “SS La Sliaze” 10 punti e 554,5 di score e “FC Ostia Mare” 10 punti e 553,5 di score.

Sono davanti, sono incredibilmente ai quarti di finale. Inizio allora a mandare messaggi nella nostra chat di whatsapp e puntualmente vengo additato come il solito piangina a cui gira tutto, ma, si sa, il fantacalcio è bello proprio per questo.

Spero il mio racconto vi sia piaciuto. Grazie per il lavoro che ogni giorno fate per noi.

Viva il fantacalcio.

Un saluto.

Thomas – La mia Lega Fantacalcio

Hai anche tu un #Fantaracconto che vorresti veder pubblicato su Fantacalcio.it?

La tua asta è alle porte, o hai un aneddoto stagionale da volerci raccontare? Mandaci la tua storia, le foto, i video, e tutto ciò che reputi utile per poterti vedere protagonista del fantacalcio: i #Fantaracconti migliori verranno pubblicati sul sito e sulle nostre pagine social!

Invia il tutto via mail a fantaracconti [@] fantacalcio.it, e non dimenticarti di linkare all’interno della mail la tua Lega Fantacalcio altrimenti il racconto non potrà partecipare al contest.

Solo i migliori, quelli scritti meglio, più correttamente, e dettagliatamente, verranno selezionati e pubblicati!

PlanetWin B VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO: 365€
Williams2021 VERIFICA
215€ Bonus Benvenuto 15€ Subito + 200€
Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€