Roma e Fantacalcio, quanto pesa l’assenza di Veretout?

Spesso e volentieri i crocevia delle stagioni sono rappresentati non solo dai risultati, ma anche dagli infortuni patiti dai giocatori più o meno importanti delle squadre. Infortuni che costringono allenatori e fantallenatori a fare a meno delle loro stelle. In questa stagione, tra le squadre più sfortunate c’è la Roma di Fonseca, che ha visto subire grossi infortuni ad elementi del calibro di Zaniolo, Dzeko e, ultimo ma solo in ordine di lista, Jordan Veretout.

L’infortunio muscolare partito da Jordan Veretout rischia di tenere il centrocampista francese ai box ancora per un mese crica. La prognosi di lesione di secondo grado al flessore della coscia destra non lascia molti margini di dubbio, la speranza della Roma e dei Fantallenatori è quella di rivedere il numero 17 in campo per la sfida del prossimo 3 aprile, quando gli uomini di Fonseca scenderanno in campo al Mapei Stadium contro il Sassuolo di De Zerbi.

Ma quanto pesa e peserà ancora l’assenza di Veretout per la Roma e per il Fantacalcio? Proviamo a scoprirlo. 

Quanto pesa l’assenza di Veretout per la Roma?

Perno fondamentale della Roma, Veretout è stato impiegato senza soluzione di continuità da parte del tecnico Fonseca, come dimostrano le 24 presenze messe assieme finora in campionato, di cui ben 23 da titolare ed 1 da subentrante. 

Il peso specifico di Veretout nelle dinamiche di gioco della Roma è stato elevato: il francese è il terzo giocatore dei capitolini per numero di passaggi tentati (1134), dietro ai due difensori Mancini ed Ibanez, con una percentuale di realizzazione che si attesta all’ 88,1%.

I dati più impressionanti arrivano tuttavia quando spostiamo l’attenzione sull’apporto offensivo, la verà novità calcistica e soprattutto fantacalcistica di questa stagione. Veretout ha tentato fino a questo momento 29 conclusioni, di cui 19 hanno centrato lo specchio della porta avversaria e ben 10 si sono trasformate in gol, con una media di realizzazione vicinissima ad una rete per ogni tre tentativi effettuati. Un po’ meno di un gol ogni due partite disputate, per la precisione. O, se preferite, una rete ogni 185 minuti passati sul terreno di gioco.

La somma di questi dati ha una conclusione che fino a qualche mese fa era decisamente inaspettata: Veretout è il miglior marcatore della Roma in campionato, anche davanti ai compagni del reparto più avanzato, come Dzeko (7 gol realizzati) e Borja Mayoral (6).

E quanto pesa l’assenza di Veretout per il Fantacalcio?

Al netto di avere un attacco all’altezza, il trionfare al Fantacalcio passa spesso anche per il rendimento dei centrocampisti. Trovarsi una gemma preziosa come Veretout nella rosa avrebbe fatto la differenza per chiunque. 

Il centrocampista della Roma ha collezionato fino a questo momento 24 presenze valide ai fini del Fantacalcio, con una serie di prestazioni di altissimo livello. Veretout è andato solamente 4 volte sotto la soglia della sufficienza (9°, 13°, 18° e 23° giornata), senza mai scendere al di sotto del 5.5; la sua media voto pura è di 6,39, che si trasforma in 7,65 di fantamedia grazie ai 10 gol realizzati, all’assist da fermo fornito alla settima giornata ed ai pochissimi malus subiti, con solamente 4 ammonizioni e nessun cartellino rosso.

Negli anni passati il rendimento di Veretout non era nemmeno paragonabile a quello di quest’anno. Basti pensare che dal suo sbarco in Serie A la sua migliore stagione dal punto di vista realizzativo era stata quella passata con la maglia della Fiorentina nel 2017/18, quando concluse il campionato con 8 reti realizzate in 36 presenze. La sua fantamedia in quella stagione fu di 6,64, un punto netto in meno rispetto a quanto mostrato nell’annata attualmente in corso.

Viste le statistiche degli anni precedenti, immaginiamo dunque che nelle scorse aste estive Veretout non sia andato via a prezzi da top di reparto. In questi mesi le sue prestazioni lo hanno però portato ad essere annoverato nella stretta cerchia dei centrocampisti più decisivi del nostro campionato: non a caso il suo valore nelle quotazioni di Fantacalcio.it si è letteralmente impennato, passando dai 15 crediti iniziali agli attuali 28, con il picco massimo di 29 toccato alla ventiquattresima e venticinquesima giornata.

Sia nel calcio reale che nel gioco del gioco del calcio, l’assenza di Veretout rischia di incidere moltissimo in questo proseguo di stagione.

I giallorossi finora sono riusciti a sopperire bene anche grazie al buon impatto di Diawara, ma nelle prossime giornate potrebbero pagare dazio; discorso diverso per i fantallenatori che si vedono privati ancora per qualche giornata di uno dei top di centrocampo e rischiano di dover mandare in campo sostituti che difficilmente potranno essere alla sua altezza.

Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO
PlanetWin B VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO: 365€
betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€