TABELLA TRASFERIMENTI CALCIOMERCATO – Musso, Tonali, Sancho, Sergio Ramos, Bonifazi

Nuovo appuntamento di questa sessione di mercato con il tabellone del calciomercato estivo di Serie A e Big Europee costruito tenendo in considerazione costo del cartellino, stipendi e ammortamenti di ogni calciatore.

Per maggiori dettagli sulla costruzione delle tabelle rimando alla Guida al Tabellone del Calciomercato” già pubblicata in passato.

SERIE A – MERCATO ESTIVO 2021

Il tabellone riepilogativo relativo ai costi/ricavi delle operazioni di mercato per quanto riguarda i cartellini, i costi totali e il peso sul bilancio annuale si presenta così (ricordo che AtalantaGenoa, FiorentinaSampdoriaSassuolo Torino hanno bilancio su anno solare, le altre su stagione sportiva): 

 

Il Bologna è letteralmente scatenato in questo inizio di calciomercato. I felsinei erano già in testa alla classifica delle squadre che avevano più impattato sul proprio bilancio annuale la scorsa settimana e in questa hanno ulteriormente investito in entrata con l’arrivo a titolo definitivo di Bonifazi e il riscatto di Soumaoro. Anche come costi dei cartellini e costi totali il Bologna si piazza sul podio con un passivo rispettivamente di 26 e 48 milioni, dietro solamente a Milan e Juventus. 

Tutto fermo questa settimana per Napoli, Juventus e Lazio, mentre la Roma ha leggermente migliorato i propri conti con le uscite in prestito oneroso di Pau Lopez e Under con un risparmio totale di quasi 8 milioni sul bilancio annuale. In dirittura ma non ancora concluso l’acquisto di Rui Patricio che dovrebbe pesare a bilancio circa 6 milioni. 

Il Milan ha chiuso l’acquisto di Tonali pagando 10 milioni al Brescia e cedendo loro in cambio il giovane Olzer per 3 milioni, un’operazione praticamente a saldo zero sul bilancio annuale grazie alla plusvalenza incassata per quest’ultimo. Nonostante ciò i rossoneri sono comunque nettamente al comando nelle graduatorie delle squadre che hanno speso di più fino a oggi sia come costo dei cartellini che come costi totali in Italia. 

L’Atalanta ha deciso di iniziare a intaccare un po’ dell’attivo incamerato all’inizio di questo mercato ingaggiando per 20 milioni il portiere Musso, che peserà sul bilancio 2021 (su anno solare) dei bergamaschi per quasi 4 milioni di euro. 

L’Inter ha dovuto tenere fede agli accordi con lo Standard Liegi per il riacquisto a 16 milioni di Vanheusden che verrà però immediatamente riprestato ai belgi. Pesa a bilancio quindi la sola quota annuale di ammortamento pari a poco più di 3 milioni. 

La squadra più virtuosa di tutti è l’Udinese che dopo la cessione di de Paul, per la quale aspettiamo ancora l’ufficialità ma è già stata inserita in tabella, incassa un’altra notevole plusvalenza con l’addio di Musso e ora dovrà iniziare a investire per la costruzione della squadra per la stagione che sta per iniziare dall’alto di un attivo di bilancio attuale relativo al mercato annuale di quasi 56 milioni. 

Questo il tabellone completo delle contrattazioni di Serie A (su sfondo bianco le variazioni rispetto alla scorsa settimana): 

 

BIG EUROPEE

Partiamo come di consueto con il tabellone riepilogativo relativo ai costi/ricavi delle operazioni di mercato per quanto riguarda i cartellini, i costi totali e il peso sul bilancio annuale (tutte hanno bilancio su stagione sportiva). Nella tabella completa delle contrattazioni trovate in ordine alfabetico le 12 squadre monitorate ordinate per campionato, con nell’ordine la Premier League, la Liga, la Bundesliga e la Ligue 1

 

Il Paris Saint-Germain non si ferma. Dopo Donnarumma e Wijnaldum, ecco il terzo ingaggio a parametro zero ed è quello di Sergio Ramos con uno stipendio di circa 10 milioni netti a stagione esattamente come gli altri due. Con questo arrivo, e senza dimenticare quello già contabilizzato la scorsa settimana di Hakimi, il Paris Saint-Germain porta i suoi passivi a 82,4 milioni sul bilancio annuale, 355 milioni come costi totali e 76 milioni come costi dei cartellini. 

Il Manchester United ha chiuso quello che fino a questo momento è l’acquisto più oneroso del mercato europeo prendendo per 85 milioni Sancho dal Borussia Dortmund. Ben 46 i milioni che peserà a bilancio ogni anno il neoacquisto fra ingaggio e stipendio, con gli inglesi che passano quindi da un attivo a un passivo annuale di 32,5 milioni. 

Migliora invece un po’ i suoi conti il Chelsea con la cessione in prestito del talento Gilmour.

In Spagna l’Atletico Madrid ingaggia a parametro zero il giovane Marcos Paulo, cedendo però in prestito Vitolo, mentre continua la campagna di sfoltimento della rosa del Barcellona che negli ultimi sette giorni ha incassato 18 milioni di costi dei cartellini migliorando il proprio bilancio di circa 32 milioni con le cessioni a titolo definitivo di Junior Firpo e de la Fuente e in prestito di Trincao

Chi fa ancora più cassa dei blaugrana questa settimana è però il Borussia Dortmund, che migliora i suoi conti non solo grazie agli 82 milioni di plusvalenza relativa all’affare Sancho che aggiunta ai risparmi di ammortamento e ingaggi porta a un risparmio superiore ai 100 milioni, ma anche con le cessioni di Balerdi e Sergio Gomez.

Questo il tabellone completo delle contrattazioni delle Big Europee (su sfondo bianco le variazioni rispetto alla scorsa settimana):

 

Appuntamento a mercoledì prossimo con un nuovo aggiornamento del tabellone del calciomercato estivo 2021 di Serie A e Big Europee. 

Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT
Starcasino VERIFICA
BONUS MULTIPLA FINO A 300%
GoldbetR VERIFICA
BONUS PER TE FINO A 160€