come si gioca al fantacalcio

Guida completa su come si gioca al fantacalcio: requisiti e consigli.

Cos’è e come si gioca al fantacalcio

Il fantacalcio online non è solo un gioco inerente al calcio, ma è diventata una vera e propria passione per milioni di persone. Consiste nella creazione e nella gestione di squadre virtuali, ossia le rose fantacalcio. Capire come si gioca al fantacalcio è più semplice di quanto sembra, e sicuramente troverai qualcuno con cui partecipare a questa attività.

Ogni giornata di campionato ogni due squadre della lega fantacalcio di affrontano in delle partite virtuali, secondo il calendario stabilito precedentemente. In base alle valutazione nei giocatori presenti nella formazioni, si stabilisce quanti goal ha fatto ciascuna squadra. Il vincitore acquisisce ben tre punti in classifica, il perdente zero e, nel caso di pareggio, entrambe le squadra ricevono un punto.

L’obiettivo del fantacalcio è naturalmente arrivare primi in classifica, poiché i fantallenatori sul podio ricevono solitamente un premio. Questo accade non solo nelle leghe private, come quelle organizzate con gli amici, ma soprattutto in quelle pubbliche, dove i premi possono essere anche ingenti somme di denaro. Vediamo insieme come si gioca al fantacalcio e come iniziare.

Il mercato pre-campionato

Ancor prima di capire come si gioca al fantacalcio e che inizi l’effettivo campionato, è necessario creare la propria squadra. Talvolta si decide di aprire il mercato fantacalcio dopo la chiusura di quello reale, altrimenti si potrebbe creare confusione con i giocatori che si sono trasferiti recentemente all’estero. Prepararsi a giocare la fantalega è fondamentale, per questo dovresti seguire una guida fantacalcio a riguardo.

Budget e Tipologie di mercato

Il mercato fantacalcio può essere di diverse tipologie, ma le due più utilizzate in Italia sono l’asta ad offerta oppure il mercato libero. L’asta di mercato è esattamente uguale a qualunque altra asta: ciascun fantallenatore nomina un calciatore e chi lancia l’offerta più alta si aggiudica il giocatore in squadra. Invece nel mercato libero c’è la possibilità di acquistare qualsiasi giocatore senza dover far fronte ad altri contendenti. Ciò significa che lo stesso giocatore può trovarsi in più squadre contemporaneamente.

Prima dell’apertura del mercato fantacalcio, viene stabilita una somma di crediti la quale viene distribuita a tutti i fantallenatori. Naturalmente più alto sarà il budget iniziale, maggiori saranno i prezzi dei giocatori. Per l’asta, il costo di ciascun giocatore dipende dalle offerte che si fanno; per il mercato aperto il prezzo dei calciatori è indicato in una tabella ufficiale pubblicata sul sito Fantacalcio. Nulla ti vieta di poter scegliere autonomamente i cartellini, ma è preferibile affidarsi a dei valutatori professionisti.

come si gioca al fantacalcio

Mercato di riparazione fantacalcio

Le funzionalità su come si gioca al fantacalcio non terminano qui. Così come accade nel campionato reale, anche nel fantacalcio nel mese di gennaio si apre il mercato di riparazione, ossia un periodo nel quale i fantallenatori possono modificare le proprie squadre acquistando nuovi giocatori oppure facendo degli scambi. Il mercato di riparazione, infatti, è estremamente utile nel caso la tua rosa non stesse dando i risultati previsti.

Per quanto riguarda l’asta di riparazione, questa viene svolta per i giocatori fantacalcio svincolati o quelli che si sono appena trasferiti nel campionato. Nel caso del mercato libero, vigono le stesse regole precedenti, dove ognuno è libero di acquistare o vendere dei giocatori senza dover battere le offerte di altri fantallenatori.

Come iniziare una nuova lega fantacalcio

Per creare una nuova lega fantacalcio hai innanzitutto bisogno di utilizzare un’applicazione. Quella migliore in assoluto e più consigliata è Fantacalcio. Una volta creato il tuo account ed effettuato l’accesso, dovrai semplicemente seguire le istruzioni indicate dall’applicazione stessa. In particolare, dovrai scegliere se la tua lega sarà privata, quindi le persone potranno entrare solo tramite invito, oppure pubblica, nella quale potranno accedere tutti i fantallenatori iscritti alla piattaforma.

Nel caso in cui invece volessi partecipare ad una lega creata da un tuo compagno, non devi fare altro che accettare l’invito attraverso il tuo account dell’applicazione. Se è le prime volte che fai parte di un campionato fantacalcio, allora dovresti evitare di partecipare a tornei pubblici, in quanto incontrerai fantallenatori nettamente più esperti e capaci di te. Prova ad affrontare questa sfida quando avrai accumulato abbastanza dimestichezza con il fantacalcio.

Ricorda però che, oltre ad organizzare la lega e capire come si gioca al fantacalcio, è anche personalizzare la propria rosa è importante. Scegli con cura il tuo nome squadra fanta, ma non ti impegnare a trovare un nome serio, in quanto quasi tutti sono stati scelti per creare divertimento e strappare un sorriso, persino nelle competizioni ufficiali.