fantacalcio ignorante

Ecco il fantacalcio ignorante: una modalità bizzarra e divertente.

Arriva il fantacalcio ignorante: ecco come funziona

Ormai il fantacalcio classico è così apprezzato dagli appassionati di calcio sembra essere diventata una filosofia di vita per i giocatori. Non tutti però conoscono una particolare modalità, alquanto bizzarra e divertente. Stiamo parlando del fantacalcio ignorante, dove a vincere sono i look tamarri, ammonizioni, risse con sputi, e tanti altri eventi al di fuori del comune.

Nel fantacalcio ignorante le classiche regole ed il politicamente corretto sono stati messi da parte, in quanto predominano il cattivo comportamento e le pessime prestazioni dei calciatori. Le modalità di gioco sono pressoché identiche a quelle del fantacalcio classico, ma i punti vengono assegnati nella maniera opposta.

Com’è nato il fantacalcio ignorante?

Il fantacalcio ignorante, comunemente conosciuto anche come Fantaignorante, è nato durante gli Europei del 2016, che si sono svolti in Francia durante il periodo estivo. I fondatori della celebre pagina “Calciatori Brutti”, una tra le più seguite ed attive sui social media, ebbero un’idea estremamente originale: stanchi di essere sempre delusi dai risultati delle proprie leghe fantacalcio, decisero di modificarne completamente il regolamento.

Oltre che un ottimo metodo per dare visibilità alla loro pagina, hanno letteralmente stravolto il fantacalcio rendendolo più emozionante e bizzarro. Non si tratta soltanto di scegliere un nome squadra fanta divertente, ma l’intero gioco è basato sull’ignoranza. Nonostante sia stato apprezzato dagli appassionati di fantacalcio, sono state mosse diverse critiche secondo le quali è sbagliato giocare su determinati comportante dei calciatori.

Purtroppo l’unica edizione ufficiale del Fantaignorante di Calciatori Brutti è stata quella degli Europei 2016. Non sappiamo se in futuro ci saranno nuove leghe ignoranti aperte, ma questa è la speranza di molti fantallenatori. Se però vuoi provare il fantacalcio ignorante a tutti i costi, puoi sempre organizzarne uno privato con i tuoi amici: il divertimento è assicurato.

fantacalcio ignorante

Il regolamento del fantaignorante

Il fantaignorante è pur sempre una modalità di fantacalcio, quindi le regole fondamentali sono circa le stesse. Dopo aver completato l’iscrizione alla lega di riferimento, ciascun giocatore riceve 500 fantacrediti con i quali acquistare 18 giocatori, divisi nel seguente modo: 2 portieri, 6 difensori, 6 centrocampisti e 4 attaccanti.

Una novità inaspettata, la quale non è presente nel fantacalcio classico, è la possibilità di prendere anche l’allenatore di una squadra. Così come per i calciatori, anche i comportamenti dell’allenatore e dei calciatori in panchina influenzeranno il tuo punteggio finale attraverso dei bonus o dei malus. Ecco alcuni fattori che possono aumentare o diminuire i tuoi punti:

  • Espulsione allenatore: +3
  • Caduta allenatore: +2
  • Polemica con l’arbitro: +2
  • Scaccolata o sbadiglio in panchina: +3
  • Sputo sull’arbitro o su un compagno: +4
  • Manifestazioni di cattiveria pura (come pestoni, morsi e colpi a zone proibite): +3

Sono compresi anche nudità in campo, esultanza ignorante, urinare in campo, schiaffi e pugni (con un extra per le mani sul collo), rissa di gruppo, sombrero o tunnel, e persino un’entrata assassina contro un avversario. La lista ufficiale sulla variazione di punteggio è quasi infinita, e comprende eventi assurdi ed inimmaginabili. In fondo, questo è esattamente il motivo per cui in fantacalcio ignorante è considerato così divertente.

Scegliere il nome e lo stemma per il fantacalcio ignorante

L’ultimo passo per completare la creazione della tua rosa nel fantacalcio ignorante è scegliere un nome squadra fanta, che naturalmente sia adatto al contesto. Evita nomi troppo seri e banali, piuttosto cerca qualcosa di innovativo e mai sentito prima. Se non riesci a dare sfogo alla tua creatività, puoi sempre cercare ispirazione su internet.

Per quanto riguarda gli stemmi fantacalcio ignorante, vale lo stesso principio. Il logo perfetto per la tua rosa deve essere sorprendente ed avere un minimo collegamento con il nome assegnato. Indipendentemente dalla creazione della tua squadra, puoi essere sicuri che passerai degli splendidi momenti quando giochi al fantacalcio ignorante.