guida asta perfetta

Guida asta perfetta: creare una squadra fantacalcio vincente

Guida asta perfetta: come fare un’ottima asta fantacalcio

Come ogni anno, tutti i fantallenatori sono chiamati a creare la propria squadra per la lega in cui giocano. Si tratta del momento più importante dell’intero campionato, poiché potrebbe decidere la futura squadra vincitrice. Però non bisogna farsi prendere dall’ansia, ma affrontare il mercato fantacalcio seguendo questa guida asta perfetta.

Se infatti non si scelgono degli ottimi giocatori fantacalcio, il rischio è quello di creare una rosa poco efficiente sul campo e quindi non avere nessuna possibilità di vincere il trofeo. Tuttavia, grazie all’utilizzo di strategie e lo studio dei giocatori, è possibile costruire una rosa fantacalcio vincente, con i migliori giocatori a disposizione.

Strategie per le tipologie di aste fantacalcio

Prima di capire come prepararsi in questa guida asta perfetta, è importante conoscere le diverse modalità in cui l’asta si potrà svolgere. In particolare, esistono due tipologie di aste diffuse tra la gran parte delle leghe fantacalcio. Entrambe prevedono delle regole differenti, per cui bisogna sapere come affrontare entrambi i tipi di asta.

Asta in busta chiusa

Nel fantacalcio a buste chiuse, come si può facilmente intuire, è previsto l’invio dell’offerte tramite forma scritta, o comunque in un modo tale che gli altri fantallenatori non possano vedere il prezzo lanciato. In questo caso è fondamentale confrontare il manuale fantacalcio della fantagazzetta, dove sono per l’appunto segnate tutte le quotazioni fantacalcio, in quanto è il più affidabile.

Asta a chiamata

L’asta fantacalcio a chiamata è la più utilizzata ed anche la preferita dai giocatori, poiché crea un momento dinamico ed elettrizzante, possibilmente anche con molta ironia e divertimento. A differenza dell’asta in busa chiusa, quella a chiamata prevede che ciascun fantallenatore a turno chiami un giocatore facendo la propria offerta iniziale. Successivamente, tutti i giocatori sono liberi di rilanciare il prezzo o abbandonare asta su quel giocatore.

guida asta perfetta

Preparazione per asta perfetta al fantacalcio

La parte realmente complessa dell’asta è la preparazione, che non può assolutamente mancare in una guida asta perfetta. L’approccio che molti fantallenatori utilizzano è di selezionare in un primo momento circa 80 calciatori, senza badare molto alle caratteristiche specifiche quanto più al rendimento della stagione precedente e all’esperienza del giocatore stesso.

Un ottimo metodo per farlo potrebbe essere quello di suddividere la classifica Seria A dell’anno precedente in 4 blocchi, ciascuno composto da 5 squadre. Per ogni blocco dovrai selezionare 20 giocatori di squadre diverse, così da ottenere un numero abbastanza alto per creare le liste.

Creare le liste per la guida asta perfetta

Successivamente viene la parte della selezione dei calciatori, quindi la creazione di liste per facilitare la guida asta perfetta. Una volta raccolti tutti i giocatori che ti interessando della Seria A, devi comporre 3 liste: la prima lista contiene i calciatori che devi provare ad ottenere assolutamente, quelli di valore maggiore; la seconda lista di fascia medio-alta, nella quale è presente il giocatore che non può mancare nella tua rosa; infine, la terza lista deve essere composta da giocatori di fascia media e da future promesse.

3 consigli per la guida all’asta perfetta

Ora che hai capito come seguire correttamente la guida asta perfetta per creare la tua rosa fantacalcio vincente, ci potrebbero essere alcuni eventi inaspettati che modificano completamente i tuoi piani. Per questo motivo è importante essere preparati a qualsiasi evenienza. Ecco 5 consigli fantacalcio per riuscire ad ottenere il massimo dall’asta.

  • Non parlare a nessuno della tua strategia – Se ti sei preparato correttamente, avrai sicuramente le idee chiare prima dell’asta. Tuttavia non lasciare che l’amicizia con gli altri fantallenatori possa diventare un punto debole. Ricorda che durante l’asta non bisogna fidarsi di nessuno, poiché tutti vogliono ottenere la stessa cosa a qualunque costo.
  • Chiamare prima i giocatori che non ti interessano – Questo può essere un ottimo modo per scoprire le offerte degli altri fantallenatori, capire a quali giocatori sono interessati e soprattutto se questi coincidono con i vostri obiettivi di mercato.
  • Scegliere alcuni giocatori su cui spendere tutto – Meglio avere pochi giocatori ma buoni piuttosto che rischiare di non acquistare nessuno della fascia alta. Concentrati su quattro o cinque elementi che dovrai avere ad ogni costo. Nel caso ti dovessero sfuggire, tieni pronta una riserva valida.