voti fantamaster

Come si possono calcolare correttamente i voti fantamaster.

Cos’è fantamaster?

Ci sono diverse applicazioni per gestire il proprio fantacalcio, ma fantamaster è sicuramente una delle migliori in Italia. Così come fantagazzetta (adesso chiamata semplicemente fantacalcio), offre un servizio ottimo per i fantallenatori, che comprende anche continui aggiornamenti attraverso delle nuove notizie sul mondo del calcio e fantacalcio, come i voti fantamaster. Oltre all’applicazioni, esiste anche il sito web sul quale non vengono riportate solo le news, ma anche le regole del fantacalcio.

Perché utilizzare fantamaster?

Prima di giudicare un libro dalla copertina, è importante capire cosa rende diverso fantamaster da tutte le altre applicazioni di fantacalcio. Innanzitutto, c’è da dire che è l’unico servizio che permette di consultare offline alcune tipologie di dati, ad esempio l’andamento del campionato oppure le statistiche di ciascun giocatore, o il costante cambiamento delle quotazioni dei giocatori sul mercato.

In merito al fantacalcio, questo ti consente anche di organizzare ed arrivare preparato all’asta. Inoltre, presenta una particolarità nella gestione delle formazioni: fantamaster, grazie ad un algoritmo studiato e sperimentato, selezioni un determinato numero di giocatori in base al ruolo e alle valutazioni, per suggerirti dei consigli da applicare o un’intera formazione nuova in caso di necessità. In tutto ciò ti aggiorna costantemente sulle condizioni della tua rosa e dà qualche spunto per migliorarla.

Come calcolare i voti fantamaster

Il calcolo dei voti fantamaster, nonostante il regolamento tenda a cambiare per ogni applicazioni, non si discostano molto da quello generale. Infatti, come si è soliti fare, è necessario soltanto prendere la valutazione normale del giocatore durante la partita, in questo caso fornita da fantamaster, ed aggiungere o sottrarre uno più bonus o malus. Entrambi vengono conteggiati durante la partita prima delle fine dei tempi regolamentari e sono i fattori che condizionano realmente i voti fantamaster. Vediamone alcuni insieme.

voti fantamaster

Bonus Voti Fantamaster

Per tutti le tipologie di giocatori, il bonus migliore ed anche quello più cercato dai fantallenatori, è sicuramente il goal (+3), nonostante sia importante anche ricevere altri punti da eventuali assist (+1). I portieri presentano qualche bonus in più, come ad esempio il rigore parato (+3), che vale sostanzialmente come un goal, oppure l’imbattibilità (+1), che si ottiene quando un portiere non subisce goal durante tutto l’arco dei tempi regolamentari.

Un altro bonus importante è il modificatore difesa, il quale varia a seconda dei voti degli altri giocatori della squadra. Per calcolare l’aumento del bonus, è necessario fare la media tra la valutazione dei 3 migliori difensori con quella del portiere. In base al risultato, otteniamo diversi punteggi da raggiungere. Ecco la lista completa delle possibili situazioni in cui potresti trovarti:

  • Media del 6 (+1)
  • Media del 6,5 (+3)
  • Media del 7 (+6)

Malus Voti Fantamaster

Analogamente ai bonus, che sono dovuti al compimento di azioni positive per la propria squadra durante la partita, esistono anche i malus. Questi invece vengono attribuiti ad un giocatore a causa di un episodio particolarmente negativo e che ha influenzato negativamente anche il risultato finale. A differenza i bonus, i malus non vanno aggiunti alle valutazioni, ma sono dei fattori che diminuiscono i voti fantamaster.

Naturalmente, bisogna considerare le situazioni opposte a quelle descritte precedentemente. Infatti il primo malus da considerare è l’autogol (-2), che avviene quando un giocatore segna nella porta della sua squadra. Il malus che toglie più punti è il rigore sbagliato (-3) che diminuisce di molto i voti fantamaster. Ad esempio, se un giocatore con valutazione 9 dovesse sbagliare un calcio di rigore, il suo voto live fantamaster diminuirà di tre punti, arrivando a 6.

Ci sono poi altri malus che hanno delle influenze minori sulle valutazioni. Il più comune è sicuramente l’ammonizione (-0,5), ossia quanto viene assegnato un cartellino giallo. Togliendo solo mezzo punto non è un fattore relativamente importante. Diverso è il caso dell’espulsione (-1) che, togliendo un voto intero, può condizionare il risultato finale.

Dove vedere le pagelle fantamaster

Alla fine di ogni giornata di campionato, ciascun fantallenatore vuole scoprire come hanno giocatori i membri della sua squadra ed analizzare le valutazioni. Ci sono due metodi molto semplici per restare sempre aggiornato sui voti fantamaster dei tuoi calciatori e sui risultati delle partite di campionato.

Innanzitutto puoi recarti sul sito ufficiale dove, al termine delle partite, vengono pubblicati i voti fantamaster dei giocatori di ciascuna squadra. Ti può essere utile per confrontare il rendimento di un tuo giocatore con i suoi compagni di squadra e capire se, nonostante tutto, abbia giocato bene oppure sia stata la causa di un eventuale sconfitta.

Se invece desideri avere una panoramica generale dei voti fantamaster della tua intera squadra, e ricevere notizie immediate riguardo la tua rosa, come accade per i fantagazzetta infortuni, ti basta scaricare l’app fantamaster. È estremamente comoda perché ti consente di gestire qualsiasi tipo di funzione o impostazione inerente alla tua rosa del fantacalcio direttamente dal tuo telefono.