Aguero si sfoga: “Non mi passano la palla”. Addio City?

Una stagione da incorniciare per il Manchester City, che ufficialmente, da ieri sera, deve però fare i conti con il caso Aguero. Dall’infortunio al ginocchio della scorsa estate le cose non sono andate benissimo per il Kun, che in questa stagione ha raccolto soltanto 14 presenze ufficiali tra campionato, Champions ed EFL Cup, siglando appena 3 reti. 

L’argentino, entrato ieri sera per il quarto d’ora finale di una gara già decisa contro il Borussia Moenchengladbach, si sarebbe lamentato con un componente del gruppo squadra, rivolgendo un’espressione riportata dai principali quotidiani inglesi: “Non mi passano la palla”. 

Lo sfogo di Aguero e gli sviluppi di calciomercato

Lo sfogo di Augero rappresenterebbe per la verità solo la punta dell’iceberg di un malumore presente già da inizio anno. La sensazione è che, complice anche la scadenza di contratto nel giugno del 2021, quello in corso sia l’ultimo anno dell’argentino al Manchester City. 

Sulle sue tracce c’è da tempo il Barcellona, che sarebbe ben felice di accogliere a parametro 0 un campione del livello del Kun, specie dopo aver salutato Luis Suarez la scorsa estate. Un colpo da calciomercato niente male. 

Sponsorizzato anche da Messi, Aguero si concederebbe così un’ultima, grande esperienza nel calcio europeo dopo i 10 anni al Manchester City.  

betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€
Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT
Skybet VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO FINO A 100€