Altafini: “Ronaldo, Chiellini e Bonucci non sono più quelli di una volta”

Josè Altafini in versione amarcord. L’ex giocatore di Juventus e Napoli ha parlato della sfida tra bianconeri e azzurri, tra passato e presente. Di seguito le sue parole riportate dall’Ansa.

Sul ritorno a Napoli dopo il trasferimento alla Juventus

“Entrai in campo a un quarto d’ora dalla fine, accolto dai fischi dei tanti napoletani che erano allo stadio, e quando mancavano due minuti al 90′ segnai la rete della vittoria della Juve, 2-1, e diventai ‘core ‘ngrato'”.

Su Juventus-Napoli di mercoledì

“Questa partita non è come quella di 46 anni fa, perché noi quel giorno ci giocavamo lo scudetto. La sfida di mercoledì, il recupero del match non giocato a inizio stagione, mette invece in palio solo un posto in Champions. Penso che la Juve, dopo nove scudetti di fila, abbia perso la ‘fame’ che aveva, in fondo è anche normale, e poi, anche se ha un asso come De Ligt, la sua difesa non è più la stessa. Contro questo Napoli dovranno stare attenti. Per me Bonucci e Chiellini non sono più come una volta, quando erano veramente un punto di forza della squadra. E anche Cristiano Ronaldo, anche se segna ancora tanto a me non sembra più lo stesso, quando era un genio del calcio”.

betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€ sul tuo primo deposito!
Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€
Starcasino VERIFICA
BONUS MULTIPLA FINO A 300%