Atalanta, Pessina e il Fantacalcio: “Un secondo lavoro”

Il cluster Azzurro preoccupa la Serie A, la minaccia Coronavirus non lascia in pace il calcio italiano, ed allora l’Atalanta, dopo le tante positività del gruppo Italia, si adegua per evitare il peggiorare della situazione: Matteo Pessina e Rafael Toloi, facenti parte della spedizione del c.t. Mancini nelle ultime partite della Nazionale, si alleneranno isolati dal gruppo nelle prossime sedute della squadra di mister Gian Piero Gasperini.

Il pensiero di Pessina sul Fantacalcio

E proprio Matteo Pessina, centrocampista dell’Atalanta, oggi ha risposto sulle colonne de La Gazzetta dello Sport relativamente a temi legati al Fantacalcio. Di seguito le sue parole a riguardo:

“Penso che il fantacalcio sia un bel gioco, che dà la possibilità a tanti ragazzi di creare la propria squadra e di allenarla. Ci sono dei fantallenatori davvero duri e tosti, che mi scrivono anche tutti i giorni. È quasi un secondo lavoro per noi il fantacalcio”.

Toloi e il Fantacalcio, stagione non esaltante

Relativamente a Rafael Toloi, invece, nonostante la convocazione in Nazionale, quella in corso non è esattamente la sua miglior stagione in Serie A: 24 le presenze, 2 gol, ma anche 8 ammonizioni. Il tutto per una media voto di 5.92 trasformata in 6 di fantamedia dai bonus e dai malus.

GoldbetR VERIFICA
BONUS PER TE FINO A 160€
PlanetWin B VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO: 365€
Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT