Atalanta, Pessina in conferenza: “Giocare match del genere è un onore”

Matteo Pessina, centrocampista dell’Atalanta, è intervenuto in occasione della conferenza stampa in vista della partita di domani contro il Real Madrid. Queste le sue dichiarazioni.

Sul ruolo

“Non so ancora se giocherò e dove giocherò, però queste partite sono belle da giocare. Io gioco dove il mister vuole, sarà importante difenderci bene. Se ci difendiamo bene, possiamo fare quella che sarebbe un’impresa”.

Sugli europei

“Per giugno c’è ancora tanto tempo, al momento sono concentrato su domani e su una partita importantissima, storica per l’Atalanta. Giocare partite del genere è un sogno per qualsiasi giocatore. E’ un onore essere in un gruppo del genere, quando ci sei dentro ti passa anche l’emozione e pensi solo a dare il massimo. Affronteremo questo match come tutte le altre”.

 

Sul Real Madrid

“Chi toglierei al Real Madrid? Io sceglierei Toni Kroos, è un punto di riferimento. Da lui passa tutto: non si vede molto in avanti, ma dà l’equilibrio giusto a questa squadra”.

Sul futuro

“Io vedo il mio futuro qui, all’Atalanta. Loro mi stanno facendo crescere, vedo un gran futuro qui, si può fare ancora tanto. Lo vediamo come un punto di partenza per entrambe le parti”.

Sulle partite ravvicinate

“È sicuramente difficile, abbiamo avuto poco riposo. Dopo vari mesi ci siamo abituati, poi le forze per vincere una partita le trovi sempre. Non metteremo tutto in campo, e anche di più”.

 

Skybet VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO FINO A 100€
Starcasino VERIFICA
BONUS MULTIPLA FINO A 300%
betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€