Atalanta, positivo Romero: il comunicato

Doccia fredda in casa Atalanta alla vigilia della sfida contro la Lazio che aprirà il girone di ritorno della Dea: il difensore Cristian Romero è risultato positivo al Covid-19 al penultimo giro di tamponi. L’ex Genoa è asintomatico ed ha iniziato l’isolamento domestico, e ovviamente non farà parte della partita contro i biancocelesti, nonostante il successivo test abbia dato nuova negatività: il risultato dubbio o comunque discordante ha impedito la disponibilità del difensore.

Romero positivo, il comunicato dell’Atalanta

“Atalanta B.C. comunica che, in seguito ai test effettuati ieri, venerdì 29 gennaio, il calciatore Cristian Romero è risultato positivo al Covid-19. I successivi test hanno dato esito negativo. Il tesserato è asintomatico ed è in isolamento a casa. La Società ha attivato tutte le procedure previste dal protocollo in vigore e informato le Autorità per le procedure correlate”.

Atalanta, come cambia la difesa senza Romero

Senza Romero a disposizione dovrebbe essere Palomino l’idea numero uno di Gasperini per partire dal 1′ contro la Lazio, agendo assieme a Dijmsiti e Toloi: in lizza per una maglia da titolare c’è anche Caldara, più remota l’ipotesi di un arretramento di Mahele. Ovviamente per l’Atalanta la speranza è che alle fine possa trattarsi di un caso di falso negativo, come recentemente successo a Theo Hernandez, e dunque il difensore argentino possa saltare solo la Lazio: faranno chiarezza i successivi test, nei prossimi giorni.

Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO
Skybet VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO FINO A 100€
betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€ sul tuo primo deposito!