Atalanta-Spezia 3-1: cronaca, tabellino e voti del Fantacalcio

Dopo la sconfitta di misura contro l’Inter, di certo non avara di polemiche, l’Atalanta di Gasperini chiede strada allo Spezia di Italiano, per tornare a puntare il traguardo delle qualificazione Champions, prima del fondamentale incontro europeo di martedì prossimo. Non hanno intenzione di concedere alcunché gli ospiti che, protagonisti di una stagione fin qui di certo esaltante, dopo la vittoria sull’ex primatista Milan, ha collezionato due pari e una sconfitta, avvicinandosi pericolosamente alla zona rossa della classifica, con soli sette punti dalla terzultima. Sarà spettacolo vero questa sera al Gewiss Stadium di Bergamo, di certo non mancheranno le emozioni.Atalanta-Spezia, cronaca del primo tempoLe squadre si dispongono in campo, dopo i convenevoli di rito, è tutto pronto: si parte! Subito pericolo lo Spezia con un cross di Marchizza, vanificato da Gosens. La replica della Dea è affidata ad un calcio piazzato conquistato e battuto da Muriel, ma Pasalic non trova, di testa, di poco lo specchio della porta. È solo un’illusione perché da questo momento sono gli ospiti a fare la partita, dominando gli avversari soprattutto sul centrocampo. Ottime azioni di Gyasi e Nzola, ma la Dea resiste. Ci provano Maggiore e ancora Nzola, ma senza successo. Non muta il copione, con gli ospiti intraprendenti, ma veramente pericolosi solo con Ricci, il cui tiro è respinto da Sportiello. Le due squadre si annientano a vicenda e al 45′ termina la prima frazione di gioco, sul parziale di 0-0.Atalanta-Spezia, cronaca del secondo tempoNella ripresa si riparte con i medesimi della prima frazione di gioco, ma il copione è immediatamente mutato rispetto al primo tempo. Subito Pasalic al che al 53′ sfrutta un brillante assist di Ilicic per portare avanti i suoi. Neppure il tempo di esultare che Muriel da fuori illumina, trovando l’angolino sul palo più lontano. In 2′ lo Spezia è sotto di due marcature. Girandola di cambi e ospiti che dimostrano di aver accusato il colpo. Al 73′ la pietra tombale sul match, ancora con Pasalic, questa volta servito da Gosens. Italiano alza bandiera bianca e dopo aver rimodulato l’assetto tattico e gli interpreti in campo si togli la soddisfazione del gol della speranza, con il neo entrato Piccoli, che ribatte sotto porta un ottimo servizio di Estevez. Ancora occasioni per Zapata e Maehle, ma Zoet si salva e dopo 3′ di recupero vede calare il sipario sul match. Atalanta batte Spezia 3-1. Per Gasperini un’ottima ripresa in vista del prossimo impegno europeo e della classifica, per Italiano, ottimo primo tempo, ma i suoi si sono spenti troppo presto.Atalanta-Spezia: voti, pagelle e assist FantacalcioEcco dunque i voti ufficiali, le pagelle e gli assist messi a referto in Atalanta-Spezia, gara valida per la 27ª giornata di Serie A.VOTI FANTACALCIO ATALANTAVOTI FANTACALCIO SPEZIAPAGELLE FANTACALCIO ATALANTAPAGELLE FANTACALCIO SPEZIAASSIST FANTACALCIO ATALANTA-SPEZIA

Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO
Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€
888 VERIFICA
100€ Bonus Benvenuto