Benevento, Pippo Inzaghi: “Ecco come possiamo salvarci”

Filippo Inzaghi, tecnico del Benevento, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a Sky Sport al termine della gara di ieri persa contro l’Atalanta di Gasperini per 2-0. Queste le parole del tecnico che crede ancora nella salvezza.

Intervista a Filippo Inzaghi sulla salvezza 

“Noi dobbiamo pensare a vincere domenica contro il Crotone, dovremo vincere per forza. Le ultime due gare saranno decisive per la salvezza, stasera siamo stati in partita anche dopo l’inferiorità numerica: il coraggio non ci è mancato, dal punto di vista difensivo è stata una buona partita. Quando si viene a Bergamo, di solito si finisce con l’essere bombardati: oggi a Gollini non è andata così, ha subito pochi tiri in porta oltre ai due gol. Il Torino ha perso 7-0 contro il Milan? Non penso alle altre squadre, devo guardare ai miei giocatori: i granata lottano insieme a noi e allo Spezia, dobbiamo tornare presto alla vittoria”.

Inzaghi sulla sconfitta di ieri

Il Benevento si sta abituando a perdere?
“A San Siro contro il Milan abbiamo fatto 14 tiri in porta mentre con il Cagliari sappiamo quello che è successo ma avremmo meritato il pareggio. Oggi siamo venuti a Bergamo a fare la nostra partita e ci siamo comportati bene in difesa. Purtroppo abbiamo perso, abbiamo costruito poco in fase offensiva ma l’Atalanta è una squadra che lotta per vincere la Champions League: non era questa la nostra partita, ma il Benevento è vivo e mi auguro torni a vincere. Penso che il destino ci darà la spinta decisiva”.

Filippo Inzaghi sulle chance di salvezza del Benevento

Corsa sul Torino o sullo Spezia per la salvezza?
“La corsa è su noi stessi, non dobbiamo guardare gli altri. Dobbiamo vincere le ultime due partite e poi vedremo quello che succederà”.

Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€
Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT
Eurobet VERIFICA
5€ BONUS + 10€ BONUS + BONUS FINO A 200€