Bulgaria-Italia, il ct Petrov: “Farò tanti cambiamenti”

La sconfitta all’esordio del girone di qualificazione mondiale contro la Svizzera non gli è davvero piaciuta: il ct della Bulgaria Yasen Petrov alla vigilia della partita contro l’Italia di Roberto Mancini annuncia un restyling della sua squadra nella conferenza stampa di presentazione. Sotto accusa da parte del ct bulgaro il ko contro la Svizzera.

Bulgaria-Italia, la conferenza del ct Petrov

“La sconfitta contro la Svizzera non è stata piacevole. Siamo stati travolti da un tornado per 12 minuti, non mi era mai successa una cosa del genere. Non troveremo scuse: la Svizzera voleva vincere, noi avevamo quattro esordienti e la reazione nel secondo tempo mi è piaciuta. Dobbiamo combattere, sono il responsabile per quei 12 minuti. Ora ho avuto solo tre giorni per lavorare, faremo molti cambiamenti perché abbiamo una strategia per ogni partita. Ma non posso dire cosa cambierò nel dettaglio, né se modificheremo il sistema di gioco”.

Starcasino VERIFICA
BONUS MULTIPLA FINO A 300%
Skybet VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO FINO A 100€
Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€