Cagliari, Cragno o Vicario con il Napoli? La situazione

Alessio Cragno è risultato negativo al Coronavirus nella giornata di ieri, ma non è sicuro possa essere titolare già per la sfida con il Napoli di domenica. Semplici potrebbe anche decidere di puntare ancora sul giovane Vicario, fin qui protagonista di ottime prestazioni. Questa la situazione.

Cagliari-Napoli: Cragno disponibile, ma occhio a Vicario

La notizia della negatività di Cragno ha senza dubbio alzato non di poco il morale del Cagliari in vista del delicato finale di stagione che attende la compagine di Leonardo Semplici. Tuttavia però non è sicuro che l’estremo difensore ex Benevento possa essere titolare subito nella sfida di domenica contro il Napoli.

Cragno infatti, come previsto dal protocollo sanitario, oggi dovrà sottoporsi alle visite mediche che valuteranno la sua condizione fisica al fine di riottenere l’idoneità agonistica. Inoltre in sua assenza Vicario si è contraddistinto per ottime prestazioni e potrebbe dunque essere riconfermato anche per il Napoli in attesa di recuperare al 100% Cragno, che resta il portiere titolare.

Quali sono le condizioni di Cragno?

Dunque non è sicuro che Cragno possa partire titolare con il Napoli e anche il suo procuratore, Graziano Battistini, l’ha confermato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Queste le sue dichiarazioni: “Alessio è stato abbastanza bene sempre, ora è negativo. La notizia della negatività non arrivava nonostante lui stesse bene. Fortunatamente c’è tempo per arrivare alla gara contro il Napoli, non so se Semplici lo schiererà, Cragno si è allenato a casa ma non è la stessa cosa. In ogni caso è pronto per difendere i pali della sua squadra contro gli azzurri”.

Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO
Skybet VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO FINO A 100€
Starcasino VERIFICA
BONUS MULTIPLA FINO A 300%