Cagliari-Fiorentina, la conferenza di Semplici

Leonardo Semplici vuole continuità. Dopo il fondamentale 1-3 sul campo del Benevento, il tecnico del Cagliari chiede un’altra vittoria salvezza contro una Fiorentina ormai pressoché certa della permanenza in Serie A. Di seguito le sue parole in conferenza stampa.

Sul turnover

“Stiamo valutando con lo staff le condizioni di tutti. Nella rifinitura di stasera vedremo tutto, ma vogliamo fare una grande prestazione domani”.

Sulla gara con la Fiorentina

“Abbiamo tirato fuori un grande carattere e una grande mentalità, dunque affronteremo la Fiorentina come abbiamo fatto con le altre: anche loro hanno vissuto una stagione simile alla nostra, non meritavano questa classifica per la rosa che hanno. Sicuramente proveremo a fare più punti possibile”.

Sulla difesa

“Gli allenatori a queste domande secche non rispondono mai prima. Come detto, stiamo valutando la condizione fisica di qualcuno e da questo dipenderà il modulo”.

Su Rugani

“E’ un grande professionista, si sta comportando bene come sempre: in questo gruppo chiunque entra lo fa con la giusta mentalità, puntando sempre al bene comune. Sta dando il massimo”.

Sul rendimento in campionato

“Credevo certamente nelle possibilità della salvezza nonostante la situazione difficile. Ci ho creduto fin dal primo giorno, perché ho visto le qualità dei ragazzi e risvegliato la loro voglia di lottare. Siamo diventati squadra, abbiamo creato una forte identità”.

Su Sottil

“Ieri Riccardo ha fatto un primo allenamento parziale con il gruppo. Vedremo se nel fine settimana si avvicinerà ancora di più agli allenamenti tipo della prima squadra e poi valuteremo, magari dalla prossima settimana. Ma non sarà facile”.

Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT
Eurobet VERIFICA
5€ BONUS + 10€ BONUS + BONUS FINO A 200€
betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€