Cagliari, lo sfogo di Sottil: “Sul mio infortunio cose non vere”

Dopo la preziosa vittoria contro l’Udinese, con la quale tiene vive le proprie speranze di salvezza, il Cagliari di Leonardo Semplici è tornato ad allenarsi quest’oggi ad Asseminello in vista della gara contro la Roma in programma domenica alle ore 18.00. I rossoblù maggiormente impegnati ieri hanno svolto una sessione di scarico in palestra, mentre gli altri giocatori hanno effettuato attivazione tecnica a torelli, seguita da partitelle a campo ridotto e conclusioni a rete; Matteo Tramoni ha lavorato parzialmente con la squadra, mentre Riccardo Sottil ha svolto un allenamento personalizzato.

Proprio il giovane giocatore rossoblù si è sfogato sui social in merito alle notizie circolate sull’infortunio che da tempo lo tiene lontano dal campo; di seguito lo sfogo di Sottil, che ha parlato anche di quando potrebbe avvenire il suo rientro in campo.

Cagliari, lo sfogo di Sottil

Questo lo sfogo di Sottil sui social: “Ho letto tante cose non vere sulla mia assenza in questi mesi, ma sono io il primo ad essere dispiaciuto per l’infortunio e per non essere riuscito ad aiutare i miei compagni. Sono io il primo a voler rientrare appena possibile perché la domenica mi manca tanto. Ho avuto una lesione al tendine del retto femorale sinistro, un infortunio serio che mi ha costretto a saltare anche il giro di qualificazione agli Europei con la mia Nazionale. Purtroppo non sono guarito del tutto e mi servirà ancora un po’ di tempo, spero il prima possibile per entrare e raggiungere il nostro obiettivo”.

Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€
888 VERIFICA
100€ Bonus Benvenuto
Starcasino VERIFICA
BONUS MULTIPLA FINO A 300%