Cagliari-Parma 4-3: Cronaca, Tabellino e Voti del Fantacalcio

Alla Sardegna Arena il Cagliari conquista una vittoria pazzesca, fondamentale per la lotta salvezza ed arrivata con un 4-3 con ben due gol segnati nei minuti di recupero. Parma ormai ad un passo dalla B e tramortito da una sconfitta arrivata dopo essere stato in vantaggio di due gol per larghi tratti della partita. Serata da incubo in Emilia.Cagliari-Parma 4-3, cronaca del primo tempoSin dalle prime battute è il Parma la squadra a sembrare più sul pezzo ed i ducali passano immediatamente in vantaggio: minuto cinque, calcio d’angolo dalla destra, respinta corta di Nandez sui piedi di Pezzella che non ci pensa su due volte trova l’angolo alla destra di Carboni con un delizioso mancino al volo.La risposta del Cagliari arriva al diciottesimo con un tiro dai trenta metri di Marin, attento Sepe a deviare in angolo. Pochi minuti più tardi Pezzella sfiora una clamorosa doppietta con un destro a giro deviato prima da un difensore del Cagliari e poi da un gran riflesso di Vicario. E’ il preludio al gol del raddoppio degli ospiti, che arriva al trentunesimo con Kucka, imbeccato perfettamente da una sponda di Cornelius e bravo a trafiggere Vicario in uno contro uno. Immobili i centrali di Semplici, il Parma ringrazia.Il Cagliari è sull’orlo del baratro ma dal nulla trova il gol della speranza: cross dalla sinistra di Carboni e stacco imperioso di Pavoletti, che sovrasta Bani e deposita in rete il gol dell’1-2 col pezzo forte della casa, il colpo di testa. Proprio quello che ci voleva per chiudere il primo tempo e ridare verve ai sardi.Cagliari-Parma 4-3, cronaca del secondo tempoNainggolann spaventa subito Sepe con un cross insidiosissimo già al minuto quarantotto, due minuti più tardi è invece Marin a sfiorare il palo alla sinistra di Sepe dopo una conclusione sporcata da Grassi. Il Parma incassa e risponde in maniera perentoria: minuto cinquantanove, ennesima sponda di Cornelius, palla che arriva a Man dopo un rimpallo, splendida azione personale e sinistro ad incrociare in buca d’angolo.Il Cagliari vede la B sempre più vicina ma ha immediatamente un sussulto d’orgoglio con Marin, che cinque minuti dopo il gol di Man riapre la partita con un destro secco dal limite dell’area dopo l’ennesimo rimpallo di una partita pazza.Centoventi secondi dopo Joao Pedro ha una clamorosa occasione per il 3 a 3, ma il suo colpo di testa finisce letteralmente di un soffio a lato. Il Parma non vuole essere da meno e si divora un gol altrettanto clamoroso con Kurtic, che spedisce in curva un comodo pallone recapitatogli sui piedi direttamente da calcio d’angolo. All’ottantesimo l’occasione per il pari arriva ancora sulla testa di Pavoletti, che stavolta grazia però la difesa gialloblù spedendo a lato. Semplici prova il tutto per tutto inserendo Cerri per Nandez giocandosela con 4 attaccanti, il Parma tiene botta e, anzi, sfiora più volte il contropiede decisivo per chiudere la partita. Gli ultimi cinque minuti sono da antologia: al novantunesimo Pereiro trova un gol capolavoro con un sinistro a giro dai venti metri che si insacca alle spalle di Sepe. Tre a tre e pareggio che sembra andare stretto ed entrambe le squadre.All’ultimo respiro però la sorte si schiera definitivamente dalla parte dei sardi, con Cerri che regala tre punti ai suoi con un colpo di testa da pochi passi dopo un cross al bacio di Pereiro, man of the match. Una partita non per deboli di cuore, in un match che condanna quasi definitivamente il Parma alla B.Cagliari-Parma: Voti, Pagelle e Assist per il FantacalcioEcco dunque i voti ufficiali, le pagelle e gli assist messi a referto in Cagliari-Parma, gara valida per la 31ª giornata di Serie A.VOTI FANTACALCIO CAGLIARIVOTI FANTACALCIO PARMAPAGELLE FANTACALCIO CAGLIARI PAGELLE FANTACALCIO PARMA ASSIST FANTACALCIO CAGLIARI – PARMA31ª giornata Serie A, Cagliari-Parma: Formazioni e Marcatori

Starcasino VERIFICA
BONUS MULTIPLA FINO A 300%
Skybet VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO FINO A 100€
Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€