Calciomercato Milan, ottimismo per il rinnovo di Calhanoglu

Hakan Calhanoglu e il Milan, per il prolungamento cresce la fiducia. Chi ne ha fatto in estate il fiore all’occhiello del proprio centrocampo al Fantacalcio ha temuto il trasferimento all’estero a metà stagione, specie per chi non avrebbe recuperato poi (del tutto o in parte) in caso di addio i crediti spesi per lui. Il tira e molla con la società per il rinnovo del contratto, in scadenza a giugno del 2021, è comunque ancora presente e irrisolto. Presto però la situazione potrebbe portare nuovi importanti sviluppi, con la tanto attesa fumata bianca sul prolungamento che continua a tenere in apprensione i tifosi rossoneri e i suoi fantallenatori.

Rinnovo Calhanoglu, gli aggiornamenti

La richiesta dell’entourage del centrocampista turco per rinnovare l’attuale accordo in scadenza a giugno può scendere di molto ma non al di sotto dei 5 milioni di euro netti a stagione. I rossoneri sono saliti a 4 milioni e mezzo, un rilancio c’è stato rispetto alla proposta iniziale. Balla meno di un milione che potrebbe essere colmato con l’inserimento di alcuni bonus, motivo per cui filtra un cauto ottimismo anche se bisognerà ancora aspettare. Vive le piste estere: Manchester United in pole, c’è l’Atletico Madrid ma i Red Devils hanno manifestato maggiore interesse nelle ultime settimane. Entrambi i club garantirebbero al giocatore uno stipendio ben più elevato di quello attuale. Calhanoglu resterebbe a disposizione nelle Euroleghe, ma sarebbe una grave perdita per il Fantacalcio di casa nostra. In attesa del prossimo incontro che potrebbe essere decisivo per ridurre ulteriormente le distanze e arrivare alla fumata bianca.

I numeri di Calhanoglu al Fantacalcio

Il rendimento di Calhanoglu al Fantacalcio in queste prime ventotto giornate di campionato è stato positivo ma non da top player, o comunque si è rivelato inferiore alle aspettative rapportate ai crediti investiti per averlo in rosa. Finora per lui 2 gol, 8 assist e e una fanta-media del 6.85. Inferiore a quella dei vari Kucka, Barak e Candreva, interpreti del ruolo che sono stati pagati senza dubbio meno di lui nelle aste iniziali. Che la rete a Firenze prima della sosta (la prima su azione in questo campionato) possa essere stata una svolta in tal senso?

Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€
Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO
888 VERIFICA
100€ Bonus benvenuto sulla prima ricarica