Calciomercato Milan, stallo per il rinnovo di Calhanoglu: addio a zero?

Hakan Calhanoglu e il Milan, per il rinnovo la situazione non si sblocca. Il centrocampista turco è stato vicino al trasferimento all’estero a metà stagione, sarebbe stato un danno non da poco al Fantacalcio specie per chi non avrebbe recuperato poi (del tutto o in parte) in caso di addio i crediti spesi per lui. Il tira e molla con la società per il prolungamento del contratto, in scadenza tra due mesi, è comunque ancora presente e irrisolto. E la fiducia, col passare del tempo, comincia a diminuire.

Rinnovo Calhanoglu, le ultime

La richiesta dell’entourage del centrocampista turco per rinnovare l’attuale accordo in scadenza a giugno può scendere di molto ma non al di sotto dei 5 milioni di euro netti a stagione. I rossoneri sono saliti a 4 milioni e mezzo bonus compresi, è la proposta finale e Calhanoglu non intende scendere sotto quella soglia: ecco perché lo spettro di un addio a parametro zero è concreto. Vive le piste estere: Manchester United in pole, c’è l’Atletico Madrid ma i Red Devils hanno manifestato maggiore interesse nelle ultime settimane. Entrambi i club garantirebbero al giocatore uno stipendio ben più elevato di quello attuale. Calhanoglu resterebbe a disposizione nelle Euroleghe, ma sarebbe una grave perdita per il Fantacalcio di casa nostra. In attesa del prossimo incontro che potrebbe essere decisivo, in un senso o nell’altro.

I numeri di Calhanoglu al Fantacalcio

Il rendimento di Calhanoglu al Fantacalcio dopo 33 giornate di campionato è stato positivo ma non da top player, o comunque si è rivelato inferiore alle aspettative rapportate ai crediti investiti per averlo in rosa. Finora per lui 3 gol, 8 assist e e una fanta-media del 6.79. Inferiore a quella dei vari Kucka, Barak e Pereyra, interpreti del ruolo che sono stati pagati senza dubbio meno di lui nelle aste iniziali.

GoldbetR VERIFICA
BONUS PER TE FINO A 160€
Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO
betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€