Cannavaro confessa: “Quando ero all’Inter ho pensato al ritiro”

Cosa sarebbe successo se Fabio Cannavaro si fosse ritirato ad appena 31 anni? Meglio non pensarci, probabilmente, considerato l’impatto che il capitano della Nazionale ebbe nella magica estate del 2006. Eppure è quello che sarebbe potuto realmente accadere. 

Lo ha confessato lo stesso Fabio Cannavaro, che in una diretta su TikTok ha risposto alla domanda di un tifoso che gli ha chiesto se avesse mai avuto l’idea di ritirarsi prima di quando lo abbia effettivamente fatto. La risposta è stata totalmente sincera e si è rivelata essere un vero e proprio aneddoto inedito: 

“Sì, ero all’Inter e avevo una frattura da stress alla tibia. In quell’anno e mezzo lì ho sofferto veramente tanto e ad un certo punto mi venne questo pensiero. Un pensiero che poi fortunatamente ho buttato via”.

Era appena il 2004, una stagione in cui Cannavaro totalizzò con la maglia dell’Inter soltanto 22 presenze in campionato. L’anno dopo il difensore sarebbe passato alla Juventus, la stagione successiva sarebbe stata invece quella del Mondiale con l’Italia. Nel corso degli anni sono poi arrivati il Real Madrid, il ritorno alla Juve e la chiusura negli Emirati Arabi: insomma, se Cannavaro avesse detto addio al calcio nel 2004 diverse cose sarebbero cambiate. O, più semplicemente, mai sarebbero accadute. 

Non ultima, fra l’altro, il Pallone d’Oro nel 2006, che vide proprio il capitano della Nazionale vincitore. 

FantasyTeam VERIFICA
BONUS BENVENUTO DEL 50% FINO A 25 EURO
Eurobet VERIFICA
5€ BONUS + 10€ BONUS + BONUS FINO A 200€
betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€