Caso Suarez, Sibilia: “Servono risposte certe ed evidenti”

Il caso Suarez continua a far discutere. Dopo le parole del gip di Perugia circa l’ammissione da parte dell’attaccante uruguagio sull’aver ottenuto in anticipo le domande per l’esame, arriva oggi il commento del presidente della LND Cosimo Sibilia, in attesa che la questione venga risolta in via definitiva e che sia fatta giustizia.

Caso Suarez, le parole di Sibilia

“Caso Suarez? Abbiamo necessità di avere delle risposte certe ed evidenti. E, come ho detto in assemblea federale, abbiamo più volte visto decisioni ribaltate al terzo grado di giudizio, come con Juventus-Napoli. Dobbiamo avere un approfondimento rispetto a quello che c’è ora. Dovremmo raccogliere tutte le sentenze e i precedenti. Serve una riflessione ampia sulla giustizia sportiva, mantenendo però l’autonomia riconosciuta e che deve rimanere”.

Le parole di Suarez sull’esame e sulla Juventus

Queste erano state le dichiarazioni di Luis Suarez sul caso che lo ha visto coinvolto in prima persona in merito all’esame di Italiano della scorsa estate:

“Mi avevano contattato perché pensavano che avessi il passaporto italiano come mia moglie. Gli risposi che non lo avevo, avevo solo iniziato a fare la relativa pratica chiedendo tutti i certificati necessari nei Paesi in cui ho vissuto Il mio avvocato aveva parlato con Paratici e aveva saputo che era difficile ottenere la cittadinanza. Allora ho deciso di proseguire comunque la pratica per ottenere il passaporto. Non ricordo la data esatta ma era durante le lezioni”.

“Il giorno stesso Paratici mi chiamò quando ero in aeroporto per dirmi che avevo fatto la scelta migliore per la mia famiglia. Due giorni dopo mi chiamò il presidente Agnelli per dirmi che era dispiaciuto che la trattativa non era andata a buon fine e mi ringraziava per quanto avevo fatto per facilitare la trattativa, anche forzando i rapporti con il Barcellona. Agnelli mi disse che con il calcio non si possono mai fare programmi certi. Con lui non avevo parlato prima di allora”.

Skybet VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO FINO A 100€
Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€
888 VERIFICA
100€ Bonus benvenuto sulla prima ricarica