Champions, dal 2024 addio alla pausa invernale

Più tempo a disposizione, più squadre, più partite: idee chiare in UEFA su quello che sarà il futuro della Champions League con il nuovo format della competizione, a partire dalla stagione 2024/25. La riforma studiata da Ceferin riguarda non solo l’aumento delle squadre a 36, ognuna in campo per 10 partite, ma anche il calendario.

Champions, cosa prevede la riforma

Secondo il Corriere dello Sport è destinata a sparire la pausa invernale, attualmente in programma da metà dicembre e metà febbraio, tra la conclusione della fase a gironi e l’inizio della fase a eliminazione diretta. Così l’UEFA punta a garantirsi 100 partite in più: come è noto la nuova formula porterà al tramonto della fase a gironi, sostituita da un campionatò a 36 squadre (4 in più rispetto alle attuali), ognuna delle quali giocherà 5 partite in casa e 5 in trasferta con avversari differenti.

Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT
Eurobet VERIFICA
5€ BONUS + 10€ BONUS + BONUS FINO A 200€
betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€