Cinque azzurri a Montecarlo, Fognini difende il titolo 

AGI – Sono cinque i tennisti azzurri che da domenica, sui campi in terra rossa del Country Club di Roccabruna, cercheranno di conquistare il titolo di Principe di Monaco. Andrà in scena, a porte chiuse, il MonteCarlo Rolex Masters, secondo Masters 1000 della stagione, dopo il torneo di Miami, che la scorsa settimana ha visto grande protagonista l’azzurro Jannik Sinner, arresosi soltanto in finale.

A guidare la pattuglia tricolore sarà Fabio Fognini, detentore del titolo. Il tennista ligure, infatti, nel 2019 vinse il torneo monegasco, non disputato lo scorso anno a causa della pandemia di Covid-19. Fognini è stato il primo e, fino a oggi, l’unico azzurro in grado di vincere una prova così prestigiosa del circo internazionale della racchetta da quando nel 1990 è nato il circuito “ATP Championships Series” (oggi Masters 1000), ovvero quello che comprende le nove competizioni tennistiche più importanti al mondo (compresa quella di Roma) dopo le quattro prove del Grande Slam.

Con il ligure, ai nastri di partenza nel main draw anche Matteo Berrettini, Jannik Sinner, Lorenzo Sonego (ancora in gara, in semifinale, nel Sardegna Open) e la wild card Lorenzo Musetti (appena uscito di scena dalla competizione di Cagliari). A loro si potrebbe aggiungere qualche altro giocatore italiano proveniente dalle qualificazioni.

Anche qui trovano spazio cinque tennisti azzurri, ovvero Stefano Travaglia, Marco Cecchinato, Salvatore Caruso, Gianluca Mager e Thomas Fabbiano. E’ stato sorteggiato il tabellone principale, nel quale figurano otto giocatori della top ten del ranking Atp (compreso Berrettini).     

Mancheranno solo Thiem e Federer; in scena i primi tre del mondo, ovvero Djokovic, Medvedev e Nadal, trionfatore a Montecarlo in undici occasioni. Questi i possibili quarti di finale (tenendo conto delle prime otto teste di serie): Djokovic-Zverev, Tsitsipas-Berrettini, Rublev-Nadal e Schwartzman-Medvedev.     

Presente alla cerimonia di sorteggio il ligure Fognini. Proprio il detentore del titolo al primo turno affronterà il serbo Miomir Kecmanovic. A ruota è probabile il match Djokovic-Sinner al secondo turno. L’altoatesino giocherà al debutto contro Albert Ramos-Vinolas. Sonego, invece, sfiderà nel suo match di esordio Marton Fucsovics: in caso di vittoria affrontera’ Alexander Zverev.      

Berrettini, che entrerà in gara dal secondo turno, aspetta il vincente del match fra Alex De Minaur e Alejandro Davidovich Fokina. Infine, urna poco fortunata per Musetti. Il giovane tennista di Carrara farà il debutto contro Aslan Karatsev, quest’anno semifinalista agli Australian Open. Al secondo turno, in caso di successo, il toscano troverebbe sulla sua strada Stefanos Tsitsipas.

Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€
888 VERIFICA
100€ Bonus Benvenuto
PlanetWin B VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO: 365€