City, entro metà luglio il verdetto del TAS sul ban dell’UEFA

Sarà un luglio caldissimo, non solo per la stagione nella fase cruciale, per il Manchester City di Pep Guardiola: entro cinque settimane arriverà infatti l’esito del ricorso presentato dal club inglese contro la decisione dell’UEFA di squalificare i Citizens per due stagioni dalle competizioni europee per violazioni del Fair Play Finanziario.

Tas e City, verdetto entro cinque settimane

Un appello, quello al TAS, il cui verdetto verrà pronunciato nella prima metà di luglio, come ha comunicato lo stesso Tribunale Arbitrale dello Sport in Svizzera. City che conoscerà dunque il suo destino, e inevitabilmente anche le ripercussioni per il suo mercato, in piena estate e con la stagione in pieno svolgimento: saranno tre i componenti della commissione che dovrà pronunciarsi sulla bontà o meno della decisione dell’UEFA. Gli inglesi incrociano le dita.

Pep Guardiola (Getty Images)

Williams2021 VERIFICA
215€ Bonus Benvenuto 15€ Subito + 200€
Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€
PlanetWin B VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO: 365€