Crotone-Cagliari 0-2: cronaca, tabellino e voti del fantacalcio

Dopo quasi quattro mesi il Cagliari torna a vincere una partita, espugnando 0-2 il campo del Crotone. Un successo che rilancia le ambizioni di salvezza dei sardi, guidati nel secondo tempo da Pavoletti che segna lo 0-1 e si procura il rigore trasformato da Joao Pedro. Con questa scontitta, al contrario, il Crotone vede invece avvicinarsi sempre di più lo spettro della B.Crotone-Cagliari 0-2, cronaca del primo tempoStroppa ritorna al 3-5-2 con Rispoli e Pereira sulle corsie esterne; Semplici si affida al suo 3-5-2 con Nandez a destra e Pavoletti centravanti al posto di Simeone. La prima chance è per i padroni di casa con Rispoli che mette sul secondo palo un pallone sul quale Di Carmine non arriva puntuale; poi al 4′ Messias si ritrova un buon pallone in area ma calcia alto. Ancora Messias al 10′ manda sopra la traversa una punizione dal limite. Il Cagliari fatica a mettersi in campo al meglio seguendo i dettami del nuovo allenatore, così le due punte Pavoletti e Joao Pedro restano troppo isolate. Al 19′ Vulic deve alzare bandiera bianca dopo un contrasto con Ceppitelli: al suo posto entra Zanellato. La partita nel suo complesso fatica a decollare, complice probabilmente la tensione emotiva. Al 39′ altro infortunio per il Crotone che deve rinunciare anche a Molina: al suo posto Eduardo Henrique. L’ultima annotazione di cronaca del primo tempo è un sinistro di Ounas che termina abbondantemente fuori.Crotone-Cagliari 0-2, cronaca del secondo tempoNel secondo tempo parte meglio il Crotone che pare più incisivo e voglioso, alzando e non poco il ritmo delle sue sortite offensive. Al 49′ Pedro Pereira, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, va al tiro da fuori area ma spedendo alto. Il Crotone spinge ma a segnare è il Cagliari al 56′: cross di Lykogiannis, colpo di testa di Pavoletti e Cordaz battuto. È un colpo durissimo per i calabresi che capitolano di nuovo quattro minuti dopo: fallo di Magallan su Pavoletti in area, calcio di rigore che Joao Pedro non sbaglia ed è 0-2. Stroppa butta dentro Simy e Reca cercando di cambiare l’andamento della gara, Semplici risponde con Simeone e Deiola. Sfortunato Ounas che al 65′ con un bel sinistro a giro colpisce il palo alla destra di Cragno. Al 76′ secondo giallo per Lykogiannis che saluta la compagnia in anticipo. Nonostante la superiorità numerica il Crotone non riesce a rendersi pericoloso dalle parti di Cragno, che su quei pochi palloni che gli arrivano intorno fa buona guardia e poi al 90′ si supera mandando sulla traversa una punizione di Pedro Pereira. È l’ultima emozione della partita.Crotone-Cagliari: voti, pagelle e assist FantacalcioEcco dunque i voti ufficiali, le pagelle e gli assist messi a referto in Crotone-Cagliari, gara valida per la 24ª giornata di Serie A.VOTI FANTACALCIO CROTONEVOTI FANTACALCIO CAGLIARIPAGELLE FANTACALCIO CROTONEPAGELLE FANTACALCIO CAGLIARIANALISI ASSIST FANTACALCIO CROTONE-CAGLIARI24ª giornata di Serie A, Crotone-Cagliari, formazioni e marcatori

betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€
Eurobet VERIFICA
5€ BONUS + 10€ BONUS + BONUS FINO A 200€
888 VERIFICA
100€ Bonus Benvenuto