Crotone, Simy: “Conosco il Fantacalcio ma non mi fa impazzire…”

Sta facendo impazzire tutti i fantallenatori che sicuramente lo hanno acquistato pagando pochi fantacrediti e adesso si ritrovano un attaccante da 16 gol in 30 giornate, 1 ogni 2 giornate di media. 

Nwankwo Simy si è scatenato nel girone di ritorno, nelle ultime 6 partite ha segnato ben 9 gol. Rigorista infallibile, ha segnato ben 6 gol dagli undici metri. L’attaccante del Crotone si è raccontato in un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, parlando anche proprio del Fantacalcio.

Le parole di Simy sul Fantacalcio

“Chi non conosce il Fantacalcio (ride, ndr)! La gente si diverte, anche questo fa parte del calcio ma non è una cosa che mi fa impazzire. Perché non gioco e non la sento una cosa mia, io gioco sul campo. Però sono contento che la gente si diverta, anche questo è il nostro lavoro: accontentare tutti i tifosi con risultati e prestazioni. Lavorerò per dare queste soddisfazioni anche ai miei tifosi”.

L’idolo di Simy

“Kanu è il mio idolo fin da bambino, un punto di riferimento molto importante. Per la sua storia e sia come giocatore che come uomo. Ha sempre superato tutte le difficoltà della sua vita. Guardare lui mi ha fatto diventare più forte. Abbiamo lo stesso nome-cognome ed è bellissimo, ma non sono nemmeno il 10% di quello che è stato lui. Non posso nemmeno pensare di paragonarmi a Kanu. Lui ha fatto la storia del calcio, a suo modo”.

Simy sui suoi numeri

“Non so cosa dire. La verità è che tutti questi numeri fanno piacere, ma non sono mai stato una persona che pensa a queste cose. È bello sentire che hai fatto grandi numeri e battuto record di giocatori importanti, ma la mia squadra è ultima in classifica, come posso essere contento? A fine stagione farò una mia analisi personale, ma non in questo momento”.

Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT
GoldbetR VERIFICA
BONUS PER TE FINO A 160€
Eurobet VERIFICA
5€ BONUS + 10€ BONUS + BONUS FINO A 200€