Dazn, idea Superlega ma l’UEFA dice no

Nella testa del proprietario di DAZN, l’ucraino-americano Leonard Blavatnik, c’è la Superlega. L’edizione odierna del Corriere dello Sport racconta di come sia già avviato il progetto di un campionato stile NBA a 16 squadre con le big del calcio europeo. Dopo aver acquisito i diritti della Serie A, Dazn dunque lavora per diventare ancora più protagonista del football nel Vecchio Continente con sponsor e fondi molto interessati al progetto.

Superlega, l’UEFA e le federazioni sono contrari

A partecipare alla Superlega sarebbero 16 squadre da 4 campionati: Serie A (Juve, Inter, Milan e forse la Roma), Premier League, Bundesliga e Liga. Niente francesi, non interessate al progetto. Ma l’UEFA sarebbe altrettanto pronta a dare battaglia. Domani verrà presentato il progetto della nuova Champions che partirà dal 2024 e sarà probabilmente l’occasione per l’UEFA per ribadire la propria contrarietà a progetti di Superlega, potendo contare anche sull’appoggio naturale delle singole Federazioni.

Dazn e la Superlega, ecco le squadre

Italia: Juventus, Inter, Milan (Roma?)
Inghilterra: Manchester City, Chelsea, Liverpool, Manchester United
Spagna: Real Madrid, Barcellona, Atletico Madrid, Siviglia
Germania: Bayern Monaco, Borussia Dortmund, Lipsia, Borussia Monchengladbach

Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT
Betclic VERIFICA
BONUS BENVENUTO FINO A 150€
888 VERIFICA
100€ Bonus Benvenuto