dimesso Marotta

Sorriso Inter, dimesso Marotta. Caos sui nazionali dopo i tamponi negativi

Dimesso Marotta. Grande confusione Inter dopo i quattro casi di positività al Coronavirus dei giorni scorsi, ma dal giro di tamponi effettuati venerdì non sono risultati nuovi contrattempi oltre a quelli legati a D’Ambrosio, Handanovic, De Vrij e Vecino. La squadra non può comunque tornarsi ad allenare prima di lunedì, giorno in cui scadrà l’obbligo di quarantena imposto dall’Ats.

Inter, dimesso Marotta dall’Humanitas

Giungono buone notizie, invece, dal fronte Giuseppe Marotta: l’a.d. dell’Inter, infatti, è stato dimesso dall’Humanitas di Rozzano, lì dov’era ricoverato dallo scorso 11 marzo. Non è ancora negativo, ma sta meglio e dunque paura alle spalle per il dirigente interista fra gli artefici dei risultati degli ultimi mesi.

L’Ats deciderà l’eventuale partenza dei nazionali Inter

Nel frattempo le varie nazionali attendono notizie sulla possibilità che i calciatori nerazzurri convocati vengano autorizzati a raggiungere i ritiri delle rispettive rappresentative: a deciderlo sarà ancora una volta l’Ats, ma il fatto che non siano venute a galla nuove positività lascia pensare che possa arrivare qualche proroga che permetta la regolare partenza dei calciatori interessati.

888 VERIFICA
100€ Bonus Benvenuto
Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€
Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO