Diritti Tv, oggi incontro Spadafora-Sky per le partite in chiaro: la situazione

Serie A, le ultime sui diritti Tv

Oggi è previsto il tanto atteso incontro tra il Ministro dello Sport Spadafora e l’amministratore delegato di Sky, Ibarra, per parlare della possibilità di trasmettere in chiaro parte della ripresa della Serie A.

 Perde quota l’ipotesi di una “diretta gol” come previsto originariamente, ma qualche partita dovrebbe essere trasmessa per permettere a tutti di sopperire alla mancanza del calcio in generale ma anche dello stadio, per chi ad esempio era munito di abbonamento.

Serie A in chiaro: segnali positivi

I segnali dei broadcaster sono positivi, ma Rai e Mediaset chiedono di più, quanto meno di poter mostrare gli highlights molto a ridosso dal triplice fischio. Non ci saranno forzature, come riporta l’edizione odierna del Corriere Dello Sport, ma in caso di bisogno, il Ministro è pronto a intervenire anche sulla “Legge Melandri”, magari con una sospensione, perché senza una modifica non sarebbe possibile utilizzare i diritti tv per mostrare dei match in chiaro.

Spadafora (Getty Images)

Originally posted 2020-06-10 11:00:14.

GoldbetR VERIFICA
BONUS PER TE FINO A 160€
Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO
Sisal VERIFICA
BONUS BENVENUTO DA 350€