Euro 2020, Raggi: “Roma pronta, faccio un appello”

Virginia Raggi, primo cittadino di Roma, si è esposta attraverso una nota sulle possibilità di giocare Euro 2020 in Italia e non cancellare le 4 partite in programma all’Olimpico. Per farlo il nostro Paese dovrà accogliere il diktat arrivato dalla UEFA per garantire il 25% della capienza.

Roma, il sindaco Raggi su Euro 2020 all’Olimpico

I prossimi Europei di calcio, che si sarebbero dovuti giocare un anno fa, saranno itineranti e dovrebbero avere come sede l’Italia e Roma. Il condizionale è d’obbligo, perchè nella giornata di venerdì arriverà la decisione definitiva della UEFA sulle sedi. Il massimo organo calcistico europeo darà conferma della disputa delle partite in base alla disponibilità di ciascuna Nazione di aprire i propri stadi. Per questo la Raggi è intervenuta per chiedere uno sforzo al Governo italiano.

“Gli Europei di calcio sono un appuntamento unico per Roma e per l’intero Paese. È indispensabile che l’Italia possa ospitare questo grande evento internazionale che rappresenta una vetrina e un’occasione di ripartenza. La settimana scorsa – spiega – abbiamo inviato una lettera al ministro della Salute, Roberto Speranza, per sollecitare il Governo ad ottenere la conferma che questo appuntamento sportivo si tenga a Roma, unica città italiana ad ospitare le partite tra cui quella inaugurale. Riteniamo che vada fatto tutto il possibile affinché un grande evento come questo possa svolgersi in sicurezza, nel rispetto dei protocolli sanitari e degli standard richiesti a livello internazionale. Sono sicura che, grazie agli organizzatori e agli sportivi, riusciremo a portare a casa questo risultato”.

Raggi su Gravina e sulla FIGC

Il sindaco Raggi ha poi voluto unirsi all’appello del numero uno della Federazione Gabriele Gravina e non solo:

 “Mi unisco pertanto all’appello lanciato oggi al Governo dal presidente della Figc, Gabriele Gravina, e ringrazio la Sottosegretaria allo Sport Valentina Vezzali che ha assicurato il massimo impegno. Roma è pronta a lavorare, insieme alla Uefa e alle altre Istituzioni coinvolte, per accogliere le partite degli Europei”.

Betclic VERIFICA
BONUS BENVENUTO FINO A 150€
GoldbetR VERIFICA
BONUS PER TE FINO A 160€
betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€