Euroleghe, riparte anche il Fantacalcio europeo: scopriamo come

Dopo l’assurdo periodo vissuto con la diffusione del coronavirus in tutto il mondo, prosegue gradatamente il percorso di ritorno alla normalità. Torna dunque anche il Fantacalcio e tornano le Euroleghe, seppur le nove giornate rimanenti in calendario avranno delle inevitabili limitazioni dovute allo stop definitivo della Ligue 1 e alla Bundesliga giunta quasi al termine. 

Il calendario


Ognuna delle 9 giornate in calendario avrà 3 Campionati su 5 attivi. Per tutti i calciatori in rosa di campionati fermi nel singolo turno di gioco sarà previsto il 6 politico obbligatorio e precaricato (non dovrete spuntare nulla). Questo il calendario di massima che andrà dettagliandosi man mano che le singole federazioni/leghe europee forniranno ulteriori specifiche. Nei turni in cui non sono ancora stati diramati i calendari ufficiali indicheremo generalmente la data della domenica o del mercoledì (per gli infrasettimanali) con la dizione “da spalmare” (ogni turno di ogni campionato va sempre su 3 o 4 giorni).

Turno 21 > Inghilterra (19-20-21-22 giugno) – Spagna (19-20-21 giugno) – Germania (21 giugno da spalmare). Inserimento formazione entro prima partita del 19 giugno. Calcolo 23 giugno in mattinata.

Turno 22 > Italia (22-23-24 giugno) – Inghilterra (23-24-25 giugno) – Spagna (22-23-24-25 giugno). Inserimento formazione entro prima partita del 22 giugno. Calcolo 26 giugno in mattinata.

Turno 23 > Italia (26-27-28 giugno) – Spagna (28 giugno da spalmare) – Germania (28 giugno da spalmare). Inserimento formazione entro prima partita del 26 giugno. Calcolo indicativamente 29 o 30 giugno in mattinata.

Turno 24 > Italia (30 giugno, 1-2 luglio) – Inghilterra (27-28-29-30 giugno, 1-2 luglio) – Spagna (1 luglio da spalmare). Inserimento formazione entro prima partita del 27 giugno. Calcolo indicativamente 3 luglio in mattinata.

Turno 25 > Italia (4-5 luglio) – Inghilterra (5 luglio da spalmare) – Spagna (5 luglio da spalmare). Inserimento formazione entro prima partita del 3 o 4 luglio. Calcolo indicativamente 6 o 7 luglio in mattinata.

Turno 26 > Italia (7-8-9 luglio) – Inghilterra (8 luglio da spalmare) – Spagna (8 luglio da spalmare). Inserimento formazione entro prima partita del 7 luglio. Calcolo indicativamente 10 luglio in mattinata.

Turno 27 > Italia (11-12-13 luglio) – Inghilterra (12 luglio da spalmare) – Spagna (12 luglio da spalmare). Inserimento formazione entro prima partita del 10 o 11 luglio. Calcolo indicativamente 14 luglio in mattinata.

Turno 28 > Italia (14-15-16 luglio) – Inghilterra (15 luglio da spalmare) – Spagna (15 luglio da spalmare). Inserimento formazione entro prima partita del 14 luglio. Calcolo indicativamente 17 luglio in mattinata.

Turno 29 > Italia (18-19-20 luglio) – Inghilterra (19 luglio da spalmare) – Spagna (19 luglio da spalmare). Inserimento formazione entro prima partita del 17 o 18 luglio. Calcolo indicativamente 21 luglio in mattinata.

Inserimento formazione


In tutti i campionati esteri si giocherà ininterrottamente sia nel weekend che durante la settimana, questo significa che potrebbe accadere che l’ultima partita che chiude la giornata in un campionato, si concluda dopo l’inizio del turno successivo di un altro. Per farvi un esempio, il martedì sera la Premier League potrebbe avere la sua ultima gara, che chiude il turno, ma nella stessa serata, in Spagna, ci potrebbe essere l’anticipo che da il via al turno successivo di Euroleghe. Niente paura. Vi sarà infatti la possibilità di inserire la formazione anche durante il turno in corso. Bisognerà prestare però moltissima attenzione al fittissimo calendario.

App Android Euroleghe FantacalcioProbabili formazioni


In questa situazione sarà impossibile attendere la fine del turno, quindi anche per quanto riguarda le probabili formazioni si dovranno aggiornare gara dopo gara, pensando al turno successivo subito dopo la fine di ogni singolo match. 

App IOS Euroleghe FantacalcioI consigli di fantacalcio.it

È ovvio che per giocare questi ultimi nove turni qualcosa nel regolamento va modificato. Per le Euroleghe abbiamo sempre consigliato di aumentare i cambi – tra Coppe europee, Coppe di Lega e turnover è impensabile tenere solo le 3 Sostituzioni) e oggi più che mai diventa soluzione imprescindibile. Se ad inizio anno 5 sostituzioni erano il numero perfetto, crediamo che proporre cambi illimitati non sia una follia. Per quanto riguarda il mercato, dovreste cercare di dar la possibilità a tutti i fantallenatori che hanno i calciatori della Ligue 1 (ed anche della Bundesliga) di sostituirli a dovere per evitare il 6 politico obbligatorio, magari pensando ad un mercato sempre aperto. Per chi gioca alle Euroleghe senza i calciatori italiani potrebbe essere una buona opzione sbloccarli per permettere così al fantallenatore che dovrà rinunciare a Mbappé, piuttosto che Neymar o Payet, di sostituirlo con gente di pari caratura fantacalcistica come Ronaldo o Immobile. Vi ricordiamo come sempre di scaricare l’app Euroleghe Fantacalcio, disponibile per Android e IOS, strumento indispensabile per gestire al meglio i vostri tornei.

In caso di nuovo stop di uno dei campionati coinvolti


Riteniamo quello di 3 campionati attivi il minimo sindacale per portare fino al termine la stagione di Euroleghe. E’ dunque probabile che se un altro campionato dovesse subire uno stop definitivo, si andrebbe a concludere in anticipo anche la nostra stagione. In ogni caso ogni eventuale decisione viene rimandata a quando, nel caso, si abbia uno scenario concreto col quale misurarsi.

Si riparte dunque con un tour de force senza eguali, una cosa mai successa nella storia di un fantacalcio. Saranno 40 giorni intensi, senza fiato e con almeno una gara al giorno. Un mese e mezzo che ci permetterà di chiudere una stagione particolare che difficilmente dimenticheremo. 

Originally posted 2020-06-10 14:00:28.

Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT
Starcasino VERIFICA
BONUS MULTIPLA FINO A 300%
Snai VERIFICA
15€ BONUS FREE + BONUS FINO A 300€