Europa League, ecco chi recupera il Manchester United per il Milan

Dopo la delusione contro il Napoli e lo stop che riaccende la corsa Champions il Milan è già pronto a rituffarsi nell’attesa del ritorno degli ottavi di Europa League contro il Manchester United: se contro Gattuso in campionato Stefano Pioli ha già ritrovato Theo Hernandez, Calhanoglu e Rebic, giovedi la grande speranza è recuperare Zlatan Ibrahimovic, assieme a Calabria e Romagnoli, out contro il Napoli. Tempi invece più lunghi per Bennacer e Mandzukic. Ma i rossoneri non sono i soli a recuperare i big in vista del ritorno: non è da meno lo United, che ha già ritrovato, in campionato contro il West Ham, l’attaccante Rashford, assente all’andata. E non è il solo peso massimo a rientrare.

Manchester United, quanti rientri con il Milan

Come ammesso da Ole Gunnar Solskjaer nel postpartita, oltre a Rashford contro il Milan spera di riavere in avanti anche Martial, infortunatosi all’andata: in porta poi dovrebbe tornare De Gea, ma non è tutto. In avanti potrebbe tornare a disposizione Cavani, e in mezzo potrebbero rivedersi Van de Beek e Pogba. Insomma, giovedì a San Siro sarà tutto un altro Manchester United.

Infortunati Manchester United, il punto di Solskjaer

“Speriamo di riaverne a disposizione cinque: De Gea, forse, oltre a Van de Beek, Cavani, Pogba e Martial, che ha ottime chance di rientrare”.

Skybet VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO FINO A 100€
Starcasino VERIFICA
BONUS MULTIPLA FINO A 300%
Betfair VERIFICA
10€ AL DEPOSITO + €200 DI BENVENUTO