Europa League: il Milan pesca il Manchester United, Roma contro lo Shakhtar

AGI – Sorteggio difficile per il Milan agli ottavi di finale di Europa League: la squadra rossonera se la vedrà con gli inglesi del Manchester United.

Più benevola la sorte per la Roma che incrocerà gli ucraini dello Shakhtar Donetsk.

I giallorossi giocheranno l’andata l’11 marzo in Ucraina, mentre il ritorno sarà il 18 dello stesso mese. Lo Shakhtar è il club che mister Fonseca ha allenato dal 2016 al 2019, prima di approdare a Roma.

Anche i rossoneri giocheranno contro il Manchester United  fuori casa il prossimo 11 marzo, e il ritorno il 18 a Milano. 

Sono 6 le sfide della Roma con lo Shakhtar Donetsk e tutte in Champions League. Gli incontri risalgono alle edizioni 2006-07, 2010-11 e 2017-18. Nel 2006-07 furono all’interno del primo girone di qualificazione. Nei due casi successivi negli ottavi di finale della competizione.

Un passaggio del turno a testa, nel 2011 gli ucraini, nel 2018 la Roma. Il bilancio delle sei partite giocate è di 2 vittorie, 4 sconfitte. Per i giallorossi sono 10 i precedenti contro le squadre dell’Ucraina.

Oltre ai 6 con lo Shakhtar, ci sono anche 4 sfide passate contro la Dinamo Kiev in Champions League, tutte e 4 nella fase a gironi. Il bilancio è di 2 sconfitte e 2 vittorie. Il complessivo contro le ucraine, dunque, è 10 gare, 4 vittorie, 6 ko.

Il Milan dopo essersi qualificato battendo la Stella Rossa grazie a un doppio pareggio (2-2 a Belgrado, 1-1 a San Siro), affronterà la squadra inglese che ha battuto la Real Sociedad (4-0 e 0-0).

In campionato i Red Devils sono secondi in classifica a quota 49 punti dopo 25 giornate, a -10 dalla vetta occupata dai “cugini” del City.

Codere VERIFICA
OFFERTA BENVENUTO SPORT
FantasyTeam VERIFICA
BONUS BENVENUTO DEL 50% FINO A 25 EURO
PlanetWin B VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO: 365€