Europa League: Stella Rossa, due partite a porte chiuse per gli insulti a Ibrahimovic

Come vi avevamo raccontato qualche mese fa, l’Uefa aveva aperto un’inchiesta sugli insulti razzisti ricevuti da Zlatan Ibrahimovic a Belgrado durante la sfida di Europa League tra Stella Rossa e Milan. I colpevoli erano gli ospiti presenti allo stadio che avevano rivolto offese di natura discriminatoria nei confronti dell’attaccante svedese.

Stella Rossa, cori razzisti a Ibra: la decisione della Uefa

La Uefa ha punito la Stella Rossa di Belgrado con due partite a porte chiuse nelle competizioni europee, di cui la seconda con la condizionale, per gli insulti a sfondo razzista nei confronti di Zlatan Ibrahimovic. L’attaccante era stato vittima di cori discriminatori a causa della propria origine bosniaca.

GoldbetR VERIFICA
BONUS PER TE FINO A 160€
PlanetWin B VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO: 365€
Williams2021 VERIFICA
215€ Bonus Benvenuto 15€ Subito + 200€