Europei con il pubblico: arriva la frenata del Cts

Sono molti i tifosi che sperano di assistere alle gare del prossimo Europeo dallo Stadio Olimpico di Roma. Nelle ultime settimane si era parlato della possibilità, avallata dalla Uefa, di consentire l’accesso a 15mila tifosi nelle gare che l’Italia disputerà nella Capitale. Un’ipotesi, però, che sarebbe stata bloccata nelle ultime ore dal Cts.

Europei, niente pubblico allo Stadio Olimpico?

L’Italia ospiterà 4 partite della rassegna europea, tutte allo Stadio Olimpico di Roma. Si tratta delle tre partite della nazionale con Turchia, Svizzera e Galles, rispettivamente l’11, il 16 e il 20 giugno, oltre ad un quarto di finale previsto per il 3 luglio. 

La Uefa aveva chiesto informazioni per una possibile capienza del 25%. Nonostante il via libero del ministro della salute italiano, il Cts avrebbe bloccato sul nascere quest’ipotesi. Stando alle ultime indiscrezioni, infatti, il Comitato Tecnico Scientifico avrebbe reputato questa possibilità troppo pericolosa.

Europei con il pubblico: la decisione del Cts

“Tenuto conto dell’attuale situazione epidemiologica, a oggi non è possibile consentire, seppur in minima parte, il ritorno dei tifosi allo stadio”.

Questa sarebbe la decisione momentanea del Cts che escluderebbe la possibilità di aprire le porte dello Stadio Olimpico di Roma.

Adesso toccherà alla Uefa decidere se rianalizzare la situazione, cercando un secondo parere del Cts tra qualche settimana, oppure rassegnarsi a questa decisione.

Starcasino VERIFICA
BONUS MULTIPLA FINO A 300%
Skybet VERIFICA
BONUS DI BENVENUTO FINO A 100€
betaland VERIFICA
100% di BONUS fino a 100€ sul tuo primo deposito!